Giffoni sei Casali. Vincenzo Plaitano entra in consiglio comunale Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Giffoni sei Casali. Ieri  pomeriggio durante la seduta di Assise, il neo Consigliere, risultato il primo dei non eletti nella compagine “Uniti per i Casali” durante le elezioni del 2017, è subentrato ad Angelo D’Amato dimessosi dalla carica di Consigliere lo scorso 8 giugno. Una scelta questa condivisa da tutta la maggioranza guidata dal Sindaco Francesco Munno.
D’Amato resta comunque in Giunta, il Primo Cittadino con decreto numero 7 del 22 giugno lo ha nominato Assessore esterno confermandogli le deleghe all’Ambiente e allo Sport. Nel corso della seduta l’Assessore ha ringraziato il sindaco per la rinnovata fiducia e annunciato di voler rinunciare all’indennità di carica.
“Sono certo – ha detto il Sindaco Munno durante il suo intervento – che l’amico – Consigliere Vincenzo Plaitano porterà il suo prezioso contributo all’intera amministrazione comunale e quindi alla Comunità. Nuova energia e nuova vitalità ad una squadra affiatata che in questi anni, non affatto facili sotto il profilo sanitario – socio – economico, ha saputo progettare, realizzare e investire importanti risorse per costruire una Giffoni Sei Casali che cresce e migliora. Nel contempo auguro all’Assessore D’Amato buon lavoro”.
Infine, l’intero Consesso si è congratulato con il neo Consigliere Plaitano.

»

Leggi anche

Eboli, scontro furgone-moto: in ospedale 27enne di Albanella

Eboli. Incidente stradale lungo la Sp30: a scontrarsi sono stati una motocicletta e un furgone. Il centauro ha avuto la […]

Tre medici per guardia medica Camerota: “Primi in Regione”

Camerota. «Siamo veramente orgogliosi del nostro progetto pilota. Al nostro insediamento la guardia medica aveva gran parte dei turni

Camerota/Centola: accampamenti abusivi, rimosse 50 tende

Camerota/Centola. Blitz congiunto guidato dei carabinieri della stazione di Camerota e di Centola, dalla guardia costiera dell’uffici

Webp.net-gifmaker