[VIDEO] Pandemia e guerra, come gestire ansia: intervista psicologa Anna Cappuccio Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Il mondo cambia sempre più velocemente, in tutti gli aspetti. Oltre agli ostacoli quotidiani consueti, che  adulti e bambini avevano l’abitudine di affrontare e superare, nell’ultimo periodo, dopo lo scenario di pandemia, ci troviamo anche uno scenario di guerra che, purtroppo e per forza, dobbiamo imparare ad affrontare.
L’idea della guerra combattuta tradizionalmente, nel pensiero collettivo, è  sempre stata lontana nei luoghi e nei tempi, così come abbiamo appreso sui libri di scuola e dai media tv in precedenza. Dopo il triste periodo della pandemia, segue questo terribile conflitto Russo-Ucraino, a poca distanza da noi.
Tutti gli orrori di questa follia umana ci vengono mostrati quasi in tempo reale sui media e sui social, adducendoci conseguenze psicologiche che generano ulteriori sensi di ansia ed impotenza.
Per capire come gestire l’ansia  abbiamo intervistato  Anna Cappuccio, Psicologa e Psicoterapeuta, che ha illustrato come comportarsi per ritrovare un giusto equilibrio.

                                                                                                                                                               Cinthia Vargas

»

Leggi anche

Nel Salernitano a rischio chiusura centinaia di panifici

Centinaia di panifici rischiano di abbassare le serrande a causa del caro energia e materie prime. Sono ben 500 le […]

Sulle spiagge di Paestum è l’ora del kitesurf

Capaccio Paestum. Kitler alla riscossa sulle spiagge pestane. Il vento delle ultime ore ha consentito agli appassionati di kitesurf, lo

Ottati, al via corso di danza per bambini

Ottati. A.C. Tersicore in collaborazione col Comune di Ottati apre il corso di danza presso la palestra comunale per tutti […]

Webp.net-gifmaker