[VIDEO] Confesercenti Salerno: primo centro commerciale online nasce “Buymore.it” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

E’ rivolto a tutte le imprese del territorio provinciale che, aderendo, avranno l’opportunità di crearsi una vetrina on line

Parte Buymore.it, il marketplace realizzato dalla Confesercenti provinciale di Salerno in collaborazione con il partner Shop Now e cofinanziato dalla Camera di Commercio di Salerno.

E’ rivolto a tutte le imprese del territorio provinciale che, aderendo, avranno l’opportunità di crearsi una vetrina on line e di avviare un processo di e-commerce. Buymore.it ha infatti l’obiettivo di supportare le piccole-medio imprese che vogliono entrare nel mondo digitale e farsi conoscere dalla platea di coloro che prediligono l’acquisto online.

La fase di lancio del marketplace è accompagnata anche da un video esplicativo realizzato da Casa Surace.

“Un progetto messo a punto dopo un attento e minuzioso studio su quanto era necessario fare per dare l’opportunità ai nostri esercenti di farsi conoscere anche nel mondo degli acquisti on line”, ha affermato la presidente di Confesercenti Vallo di Diano, Maria Antonietta Aquino, coordinatrice del progetto, la quale ha ricordato che per il primo anno la piattaforma sarà completamente gratuita per quanti vorranno aderire.

Buymore.it è una sorta di centro commerciale on line, in cui si trovano tutti i negozi della provincia di Salerno che vogliono vendere i propri prodotti on line – ha spiegato Gianluca Vegliante, Ceo di Shop Now, la società che ha messo a punto la piattaforma -. Il suo funzionamento è molto semplice: l’esercente, senza aver bisogno di particolari competenze tecniche,  carica i prodotti sulla piattaforma e può subito effettuare la vendita”.

Per aderire si può consultare il sito buymore.it oppure chiedere informazioni nelle sezioni zonali della Confesercenti.

Per ogni informazione è possibile scrive all’indirizzo vallodidiano@impresealcentro.it, chiamare il numero 0975 52 72 77 o visitare il sito internet www.impresealcentro.it.

»

Leggi anche

Pontecagnano cimitero, “Paghiamo per luce lampade votive, ma sono spente”

Pontecagnano Faiano. Corre sui social la denuncia per le attuali condizioni degli uffici al cimitero comunale e per la mancata [&hellip

Capaccio. Nella notte collocato ordigno davanti negozio di fiori

Capaccio Paestum. Sono in corso le indagini dei carabinieri per individuare l’autore dell’attentato messo a segno stanotte

Travolta e uccisa da betoniera, interviene medico legale: è il suo fidanzato

Tragedia nella tragedia a Bolzano dove giovedì una betoniera ha travolto e ucciso un’insegnante 34enne,  mentre era in sella al

Webp.net-gifmaker