[VIDEO] Comunità montana Vallo di Diano: assunzioni anticipate operai Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

La notizia attesa da decine di famiglie valdianesi è stata data dal presidente Francesco Cavallone

Prendono il via i lavori cantieristici per gli operai a tempo determinato della Comunità montana Vallo di Diano. Con sensibile anticipo rispetto agli anni passati, la notizia attesa da decine di famiglie valdianesi è stata data oggi da Francesco Cavallone,  presidente dell’Ente montano con sede a Padula.

“Abbiamo fatto un’operazione che ci permette di partire con notevole anticipo con le assunzioni degli OTD: il 27 marzo contro il 10 giugno dello scorso anno” annuncia Cavallone. “Si tratta di due mesi e mezzo prima e questo ci permette di sfruttare al meglio la finestra climatica primaverile/estiva, con una maggior resa in termini di giornate lavorabili”.

I benefici dell’assunzione degli OTD sono anche altri. “Si tratta di forze fresche che vanno a supportare i colleghi a tempo indeterminato, i quali, come noto, sono spesso avanti con gli anni. Speriamo anche per questo di poter arrivare presto alla stabilizzazione degli OTD, perché col passare degli anni, chi è entrato a lavoro anche più di 35 anni fa, incontra sempre maggiori difficoltà a svolgere mansioni oggettivamente pesanti”.

“Stiamo parlando di lavori indispensabili –  conclude il Presidente – senza i quali i Comuni andrebbero in difficoltà. Gli operai lavoreranno per minimo 151 giornate ma se le risorse lo consentiranno fino a 179. Una presenza preziosa di cui presto i cittadini si renderanno presto conto. Ringrazio come sempre gli amministrativi per aver in tempi rapidi in cui hanno sistemato tutti gli adempimenti richiesti dalla legge ed in particolare il nuovo responsabile, dottore Natilello”.

»

Leggi anche

Battipaglia. Tragedia nell’area industriale: muore un giovane

Battipaglia.  Ennesima tragedia della strada nella  zona industriale. A perdere la vita un giovane 23enne. Per cause in corso di [&he

Traffico rifiuti dalla Tunisia a Persano: arresti e sequestri

Salerno. Nelle  prime  ore di questa mattina, nelle province di Napoli, Salerno, Potenza, Catanzaro, Ufficiali e  Agenti di Polizia

Rifiuti dalla Tunisia, Tommasetti: “Condotte gravissime, fare chiarezza”

Campania. “Molti aspetti da chiarire ma facciamo i complimenti alle forze dell’ordine per il lavoro svolto”. Così Aurelio Tommas

Eboli, ricorso al Tar spostamento mercato: “Pochi oppositori tengono la città sotto scacco”

Eboli. Ricorso al Tar contro lo spostamento temporaneo del mercato dal rione della Pace a via delle Olimpiadi: sulla vicenda […]