Covid, Paesi felici: Finlandia primo posto, 28esima l’Italia Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Il rapporto sulla felicità mondiale del 2021 segna un momento cupo in quanto il Covid-19 continua a imperversare per poco più di un anno da quando è stata dichiarata pandemia dall’OMS. Più di due milioni di persone sono morte in tutto il mondo e la minaccia di varianti e decisioni politiche non uniformi su come rispondere ha creato incertezza su ciò che riserva il futuro. Ma nonostante ciò, c’è la speranza che il gioco finale sia in vista, poiché il lancio del vaccino aumenta costantemente mentre molti continuano ad aderire ai mandati di mascheramento e alle distanze fisiche.

Il rapporto sulla felicità mondiale di quest’anno ha dovuto affrontare una sfida unica nel tentativo di capire quale effetto ha avuto la pandemia sul benessere soggettivo e viceversa. Di tutti i fattori che di solito supportano la felicità, il più importante per spiegare i tassi di mortalità Covid-19 era la fiducia delle persone l’una nell’altra e la fiducia nei loro governi.

Abbiamo urgente bisogno di imparare dal Covid-19“, ha detto Jeffrey Sachs. “La pandemia ci ricorda le nostre minacce ambientali globali, l’urgente necessità di cooperare e le difficoltà di raggiungere la cooperazione in ogni paese e nel mondo. Il World Happiness Report 2021 ci ricorda che dobbiamo mirare al benessere piuttosto che alla semplice ricchezza, che sarà davvero fugace se non facciamo un lavoro molto migliore nell’affrontare le sfide dello sviluppo sostenibile“.

Non sorprende che la Finlandia sia ancora una volta il primo posto come il paese più felice del mondo secondo i dati del sondaggio tratti dal Gallup World Poll. Si è sempre classificata molto in alto sulle misure di fiducia reciproca che hanno contribuito a proteggere vite e mezzi di sussistenza durante la pandemia. Le classifiche complessive sono rimaste molto simili a quelle dello scorso anno. L’Italia si posiziona invece al 28esimo posto come paese felice. 

»

Leggi anche

Altavilla. Inciviltà assoluta: rinvenute scatole di cassette “a luci rosse”

Altavilla Silentina. Davvero non c’è mai fine all’inciviltà. Si butta davvero di tutto senza rispetto per la natura e tut

Salerno. Accoltellato alle spalle: 32enne in ospedale

Un uomo di 32 anni è stato accoltellato nella tarda serata di mercoledì  a Salerno. L’aggressione, secondo una prima ricostruz

Salerno. Scoperto deposito illegale: merce sequestrata

Un deposito abusivo è stato scoperto nel centro di Salerno. A scoprirlo sono stati gli agenti della Polizia Municipale nel […]

Webp.net-gifmaker