Figlio positivo al covid: lo chiude nel bagaglio per evitare contagio Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Un’insegnante 41enne, aveva paura di essere contagiata, così ha chiuso il figlio di 13 anni positivo al Covid nel bagagliaio dell’auto. È accaduto in Texas, negli Stati Uniti. Secondo quanto riportano i media locali, la donna è stata scoperta in un “drive through” per i tamponi e successivamente arrestata. Il ragazzo sta bene.

La donna ha raccontato che il figlio era risultato positivo al Covid e che aveva deciso di portarlo a Houston, per effettuare un ulteriore test che confermasse il risultato. Tuttavia, ha ammesso di aver chiuso l’adolescente nel bagagliaio perché non voleva essere infettata.

»

Leggi anche

Albanella. Sanzione scarichi depuratore: 17 anni e vertenza ancora in atto

Albanella. Sanzione al Comune per aver superato i limiti degli scarichi provenienti dagli impianti di depurazione comunale: la Cassazio

S.Arsenio, coppia priva di sensi: a dare l’allarme è il figlio negli USA

Sant’Arsenio. Non riesce a contattare i genitori dagli Stati Uniti: ha allertato polizia locale e vigili del fuoco, che hanno [&h

Castel S.Lorenzo, percorso anti Covid al Museo civiltà contadina

Castel San Lorenzo. Messa in sicurezza dei luoghi e protezione dal Covid: il Comune, retto dal sindaco Giuseppe Scorza, ottiene un [&h