Protesi al seno under 18: Ministero ribadisce divieto Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Inosservanza del divieto punita con sanzione da 20mila euro e la sospensione dalla professione per tre mesi

Protesi al seno a fini estetici vietate alle under 18 e obbligo di comunicare i dati clinici e anagrafici dei pazienti ai registri regionali. Il Ministero della Salute, con una circolare di indicazioni operative e chiarimenti, ribadisce obblighi e divieti già previsti dalla legge 86 del 2012 per gli specialisti di medicina estetica, mentre gli stessi medici lanciano un appello ai genitori: le protesi non sono una moda e va debellato il trend in crescita del ‘seno nuovo’ come regalo da parte di mamme e papà per il compimento dei 18 anni delle proprie figlie.

La circolare, oltre a ricordare che solo i medici chirurghi ed i ginecologi possono impiantare le protesi a fini estetici, ribadisce che è prevista una sanzione pari a 20mila euro e la sospensione dalla professione per tre mesi nel caso di impianto di protesi mammarie a scopo estetico su soggetti minorenni. Tale limite di età non si applica nei casi di gravi malformazioni congenite certificate da un medico convenzionato con il Servizio sanitario nazionale o da una struttura sanitaria pubblica.

(Rainews)

»

Leggi anche

M5S, Cammarano: “Dalla Campania in tanti a Roma per difendere il Sud”

Roma. “Oggi siamo a Roma per opporci al clima di intimidazione che si respira nelle istituzioni, per dire no all’autonomia

Roccadaspide. Acquisto di un’ala del castello, proprietari ricorrono al Consiglio di Stato

Roccadaspide. Diritto di prelazione per l’acquisto di una porzione del castello (ex principi Filomarino): il Tar respinge il ricorso

Piaggine, agevolazioni a fondo perduto per nuove imprese sul territorio

Piaggine. Agevolazioni per le nuove imprese sul territorio comunale. Pubblicato il bando dal Comune di Piaggine, guidato dal sindaco Re

Capaccio. Scontro tra scooter e auto: due giovani 26enni in ospedale

Capaccio Paestum. Ancora incidenti stradali nella città dei Templi. L’ultimo si è verificato nella tarda mattinata di oggi sull