Neonata positiva al covid abbandonata: la mamma la rivuole Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Nata in piena pandemia lo scorso ottobre, la piccola risultò positiva al Covid e, abbandonata dalla madre, rimase nell’Ospedale dei Bambini di Palermo fino alla sua guarigione. Ora a un anno e 4 mesi  ha finalmente trovato una famiglia che l’ha presa in affido. Ma la mamma “biologica” si oppone, dando inizio a una guerra giudiziaria per l’affidamento.  Il Tribunale per i minori venne travolto dalle richieste di affidamento e adozione per quella piccola senza genitori, e oggi ha deciso di affidarla alla famiglia con la quale ha vissuto per tutti questi mesi perché dichiarata “adottabile”. Un lieto fine, forse, che rischia di essere nuovamente stravolto: la mamma biologica ha fatto opposizione alla decisione del giudice monocratico. Ora saranno i giudici della Corte d’Appello a decidere se la bambina resterà nella sua nuova famiglia o se ritornerà da sua madre.

»

Leggi anche

Eboli, scontro furgone-moto: in ospedale 27enne di Albanella

Eboli. Incidente stradale lungo la Sp30: a scontrarsi sono stati una motocicletta e un furgone. Il centauro ha avuto la […]

Tre medici per guardia medica Camerota: “Primi in Regione”

Camerota. «Siamo veramente orgogliosi del nostro progetto pilota. Al nostro insediamento la guardia medica aveva gran parte dei turni

Camerota/Centola: accampamenti abusivi, rimosse 50 tende

Camerota/Centola. Blitz congiunto guidato dei carabinieri della stazione di Camerota e di Centola, dalla guardia costiera dell’uffici

Webp.net-gifmaker