[VIDEO] Guerra in Ucraina: la testimonianza di Irina Shara Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Insegnante che vive nei pressi di Kiev  fortemente legata alla cittadina di Buccino

Guerra in Ucraina: la testimonianza di Irina Shara, insegnante che vive nei pressi di Kiev  fortemente legata alla cittadina di Buccino, Antica Volcei da quasi un trentennio.

A  partire dalla metà degli anni 90, insieme a tanti altri bambini Ucraini, vennero accolti per circa un mese all’anno da tante famiglie volceiane per permettere loro un mese di relax, di vacanza, di tranquillità e di salubrità dopo il disastro del 26 aprile 1986 della Centrale Nucleare di Chernobyl. Irina ha sempre detto che a Buccino ha la sua seconda patria perchè a Buccino ha la sua seconda famiglia con cui mai ha perso i contatti e negli anni , anche dopo sposata, è venuta spesso a visitarla. Abbiamo raggiunto via web Irina per sentire la sua voce su queste tristi vicende, prima che si avviasse con la figlia in Ungheria dove è riuscita ad arrivare. Tutti i comuni si stanno attivando in una gara di solidarietà per portare ai confini dell’Ucraina i beni di prima necessità oltre che attivarsi per accogliere in Italia chi sta scappando, lasciando alle spalle, tutto quel che rappresenta la vita vissuta, gli affetti, la casa e tant’altro.

»

Leggi anche

Incidente in scooter: Albanella piange la 43enne, Sara Scorziello

Albanella. Alla fine il suo cuore  ha ceduto: troppo gravi le lesioni riportate a seguito dell’incidente in scooter. Sara Scorziello

A Trentinara un parco avventura sul monte Vesole

Trentinara. Un parco avventura sul monte Vesole: il taglio del nastro è previsto per le 17 di domani. Si tratta […]

Al Venice Open due piccoli golfisti salernitani

Salerno. Due salernitani al Venice Open, uno dei più importanti eventi sportivi al mondo dedicato ragazzi, organizzato da Us Kids [&he

Webp.net-gifmaker