Disegno di Leonardo “testa di un orso” all’asta per 14 mln Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Un piccolo disegno di Leonardo da Vinci raffigurante la testa di un orso verrà offerto oggi al migliore offerente dalla casa d’aste londinese Christie’s e, secondo le previsioni, potrebbe essere battuto per un massimo di 12 milioni di sterline, circa 14 milioni di euro. Lo riporta la Bbc.

Intitolata ‘Testa di un orso’, l’opera – che misura appena sette centimetri per sette – è stata realizzata più di 500 anni fa e potrebbe superare così il record di 8,1 milioni di sterline pagato nel 2001 per un altro disegno dell’artista, ‘Cavallo e cavaliere’.

Il disegno offerto oggi online da Christie’s è appartenuto al pittore e collezionista Sir Thomas Lawrence, che lo vendette nel 1860 – sempre attraverso la casa d’aste londinese – per 2,5 sterline.

Nel 2017 il dipinto a olio su tavola ‘Salvator mundi’, attribuito a Leonardo da Vinci, è stato venduto a New York per un record di 450 milioni di dollari (circa 381 milioni di euro), il prezzo più alto mai pagato ad un’asta per un’opera d’arte. (Ansa)

»

Leggi anche

Albanella. Incidente in scooter: 43enne operata, è grave trasferita al Cardarelli

Albanella. E’ stato necessario un trasferimento di urgenza  al “Cardarelli” di Napoli  per Sara S. 43enne vittima i

Campagna, finanziati due progetti di innovazione digitale

Campagna. La Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento per la trasformazione digitale) ha finanziato i primi due progetti di

[VIDEO] Altavilla. Emergenza cinghiali: devastata piantagione di mais

Altavilla Silentina. Il territorio comunale da tempo ostaggio di branchi di cinghiali, che raggiungono le coltivazioni lasciando, al lo

Webp.net-gifmaker