Cina approva vaccino Sinovac per fascia 3-17 anni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Cina. La Cina ha approvato l’uso del vaccino anti-Covid Sinovac anche sui bambini e adolescenti compresi nella fascia d’età fra i 3 e i 17 anni, mentre finora ne era stata autorizzata la somministrazione solo per le persone dai 18 anni in su. Lo ha dichiarato il presidente del produttore Sinovac Biotech, Yin Weidong, alla tv di stato cinese Cctv, aggiungendo che i risultati preliminari della sperimentazione mostrano buona efficacia sui minori e rischio di effetti collaterali ridotto. Yin ha aggiunto che saranno le autorità sanitarie cinesi a stabilire quando avviare la somministrazione ai minori, in base alle sue strategie vaccinali.

»

Leggi anche

Capaccio. Circolo Fratelli d’Italia ringrazia cittadini per consenso ricevuto

Il circolo cittadino di fratelli D’Italia esprime un sincero ringraziamento e una profonda gratitudine per la fiducia e la preferenza

Agropoli. Maltempo, chiuso tratto Sp84 verso Trentova

Il sindaco di Agropoli, Roberto Mutalipassi ha disposto con apposita ordinanza la chiusura del tratto della SP 184, che dal […]

Salerno. Un libro per commemorare il generale Dalla Chiesa

Il 27 settembre 2022, alle ore 10:30, presso l’aula magna del Convitto Nazionale “Torquato Tasso” di Salerno, il Magg. Antonio [&

Webp.net-gifmaker