Ospedale Nocera Inferiore, Iannone interroga ministro Speranza Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Nocera Inferiore. “Presenterò un’interrogazione al ministro della Salute, Roberto Speranza, per denunciare la gravissima situazione in cui versa l’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. E’ incomprensibile per il bacino su cui insiste questo nosocomio, che infatti serve l’area più popolare dell’intera provincia di Salerno, la zona dell’Agro nocerino-sarnese, oltre i comuni dell’area vesuviana a sud di Napoli, che non sia DEA di secondo livello. L’assenza di personale rischia a breve di paralizzare l’intera struttura, visto che l’assenza di medici imporrà l’adozione del piano di emergenza, già previsto dalla direzione sanitaria, che consisterà nella chiusura di reparti o nel loro accorpamento. Così come la riduzione dei posti letto e lo stop agli interventi chirurgici non urgenti. Il ministro Speranza perciò chiarisca cosa sta accadendo e che dimostra il totale fallimento di De Luca, di cui i cittadini dell’Agro nocerino-sarnese ne pagano le conseguenze“.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, Commissario regionale di FdI in Campania.

»

Leggi anche

Agropoli, “ombrelloni selvaggi”: liberata spiaggia Licina

Agropoli. Questa mattina, considerata la perseveranza nella cattiva abitudine di occupare abusivamente suolo demaniale, è entrato nuov

Capaccio. Turista perde la borsa, la ritrova il sindaco Alfieri

Capaccio Paestum. Trova una borsa e la restituisce alla proprietaria che l’aveva dimenticata in strada. All’interno 950 eur

Nocera, maxi sequestro da 7 mln per l’imprenditore Giovanni Citarella

Nocera Inferiore. Questa mattina, la Guardia di finanza di Salerno ha eseguito un provvedimento di confisca, emesso dal Tribunale di [&

Webp.net-gifmaker