Gruppo regionale M5S dona respiratori ospedali Roccadaspide e Polla Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Due respiratori donati agli ospedali di Roccadaspide e Polla dal Gruppo regionale M5S. I macchinari sono stati acquistati con il taglio degli stipendi destinando la cifra di 11.894 euro. La consegna venerdì da parte del presidente della Commissione Aree interne Michele Cammarano. 

Venerdì il presidente della Commissione Aree Interne e consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano, in rappresentanza del gruppo consiliare, sarà in visita agli ospedali di Roccadaspide e Polla.  Alle ore 10 il presidente della IV Commissione speciale sarà al presidio ospedaliero di Roccadaspide, incontrerà la dirigenza sanitaria. Alle ore 12 è previsto un incontro con i direttori di struttura dell’ospedale Luigi Curto di Polla.

“Questa emergenza pandemica – sottolinea Cammarano – ci ha ricordato quanto ancora c’è da lavorare in Campania per garantire il sacrosanto diritto alla salute e all’assistenza, soprattutto nelle aree interne della regione dove resta ancora ampio il divario con le metropoli. Per questo abbiamo voluto destinare parte delle risorse, che abbiamo accantonato in questi anni, per offrire un nostro contributo all’ampliamento dell’offerta assistenziale in due ospedali fondamentali per il territorio. Presidi che, oltre a servire un bacino importante di residenti, costituiscono un riferimento anche per i tantissimi turisti che nella stagione estiva raggiungeranno il litorale Cilentano e gli splendidi siti paesaggistici patrimonio della nostra regione”. 

»

Leggi anche

Giffoni Valle Piana. Ritrovato in un dirupo corpo Palmieri: fatto a pezzi da moglie e figli

Giffoni Valle Piana. Omicidio del panettiere Ciro Palmieri 43 anni: il corpo ritrovato in un dirupo. Il ritrovamento è stato […

Albanella. Evento Oasi, Mirarchi:”Nessuna mancanza di rispetto memoria di Sara”

Albanella. “Svolgere una manifestazione nell’Oasi Bosco Camerine non è stata di sicuro una mancanza di rispetto ai familia

Agropoli. Movida: ecco gli orari da rispettare

Agropoli. Il sindaco Roberto Mutalipassi ha firmato un’ordinanza per regolamentare gli eventuali intrattenimenti musicali che dov

Webp.net-gifmaker