Mercato S. Severino. Alloggi Iacp: arrestati funzionario e una coppia Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

L'ipotesi di reato è che il funzionario, si sia prestato a “regolarizzare” illecitamente l’occupazione abusiva

Nel quadro di una più ampia attività investigativa concernente le modalità di assegnazione di appartamenti dell’ex Iacp  di Salerno, i Carabinieri del locale Comando Provinciale, nella mattinata del 30 novembre  in Mercato San Severino hanno arrestato un funzionario e una coppia.

In particolare i destinatari dei provvedimenti cautelari sono  Giovanni Scafuro 65enne arrestato in  arresto, in flagranza di reato, funzionario responsabile dell’unità operativa complessa/settore inquilinato dell’Acer (Agenzia Campana Edilizia Residenziale) della provincia di Salerno, ex Iacp (Istituto Autonomo Case Popolari), ed i coniugi  D.M.F e B.M..
L’arresto dei tre è stato disposto in quanto si è ritenuta la sussistenza di gravi indizi del delitto di cui all’art. 319 c.p., ipotizzandosi che il funzionario, abusando della sua posizione, si sia prestato a “regolarizzare” illecitamente l’occupazione abusiva di un alloggio popolare (modificando le graduatorie di ammissione al beneficio inserite nel sistema informatico), a fronte della dazione di somme di danaro (nel caso di specie, 1.500 euro, a parziale saldo della somma pattuita pari a euro 3.000) per “sistemare” la posizione alloggiativa dei predetti, che occupavano abusivamente un immobile ACER sito in Castel San Giorgio, procedendo a nuova intestazione dell’alloggio previo fraudolento annullamento di una morosità di 17.000 euro, dovuti dal precedente beneficiario/occupante a giusto titolo.
Gli arrestati sono stati messi a disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, competente funzionalmente alla convalida dell’arresto.
A seguire, i Carabinieri hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione locale e personale emesso dalla Procura della Repubblica di Salerno a carico del funzionario, esteso anche agli uffici dell’ACER, con conseguente sequestro di pratiche amministrative dell’ente per l’ulteriore svolgimento delle più ampie indagini concernenti il fenomeno.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Agropoli/Vallo. Carenza organico, M5S: “A rischio livelli di assistenza”

Vallo della Lucania/Agropoli. I senatori Felicia Gaudiano e Francesco Castiello e il Consigliere regionale Michele Cammarano: “Gli o

Albanella. Tragedia Desireè Malnome: ok a lavori di pulizia ponti

Albanella.  Interventi di pulizia straordinaria degli argini e dell’alveo del torrente Malnome in prossimità dei ponti in local

Cisl Fp: “Al Comune di Camerota comportamento antisindacale”

Camerota. Stato di agitazione al Comune per violazione delle relazioni sindacali,  causa mancata convocazione per la contrattazione de

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2