Eboli. Sventata tentata truffa assicurazioni: denunciato commerciante Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Il giovane stava vendendo il proprio mezzo a un imprenditore di Eboli. Pizzicato dal personale della polizia locale

Eboli. Tentata truffa: fermato dalla polizia municipale un  commerciante battipagliese. Il giovane a bordo di un veicolo mini Countryman, nell’area di parcheggio di un supermercato, stava vendendo il proprio mezzo a un imprenditore di Eboli. 

I caschi bianchi,  diretti dal comandante Mario Dura,  sono giunti  appena in tempo per interrompere la compravendita. Si trattava di una truffa  poiché il veicolo dell’imprenditore battipagliese era sprovvisto di copertura assicurativa. E,  per questo motivo era stato già sequestrato ben due volte prima della Polizia stradale di Sapri e poi dalla polizia municipale di Capaccio.

Immediatamente è scattato il sequestro e la confisca definitiva del veicolo.

Il commerciante è stato denunciato per truffa alle imprese assicurative. Infatti l’uomo truffava le varie imprese assicurative stipulando contratti con polizze, che poi non venivano pagate e successivamente interrotte dalle società assicurative. Ma nel frattempo l’uomo, in possesso dei contratti originali, li esibiva tranquillamente agli organi di polizia durante i controlli a meno che questi non venissero effettuati telematicamente come accaduto nei due sequestri di Sapri e Capaccio.

Indagini in corso anche su eventuali complicità delle imprese assicurative,  che rilasciavano, nonostante i mancati pagamenti,  le polizze. 

»

Leggi anche

Sicurezza Luci d’Artista: ecco tutte le azioni e i servizi messi in campo

Salerno. A conclusione della manifestazione d’arte luminosa “Luci d’Artista Salerno 2022-2033”, iniziata venerdì 2 dicembr

San Marzano Calcio conquista Coppa Italia Dilettanti

San Marzano sul Sarno. “A nome dell’amministrazione comunale, voglio rivolgere con grande entusiasmo i miei più sentiti co

Castellabate. Associazione Tommy 125 dona defibrillatore a Comune

Installato in maniera definitiva il defibrillatore donato dall’associazione Tommy 125 presso la Casa Comunale in Santa Maria. Un vali