Eboli. Sventata tentata truffa assicurazioni: denunciato commerciante Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Il giovane stava vendendo il proprio mezzo a un imprenditore di Eboli. Pizzicato dal personale della polizia locale

Eboli. Tentata truffa: fermato dalla polizia municipale un  commerciante battipagliese. Il giovane a bordo di un veicolo mini Countryman, nell’area di parcheggio di un supermercato, stava vendendo il proprio mezzo a un imprenditore di Eboli. 

I caschi bianchi,  diretti dal comandante Mario Dura,  sono giunti  appena in tempo per interrompere la compravendita. Si trattava di una truffa  poiché il veicolo dell’imprenditore battipagliese era sprovvisto di copertura assicurativa. E,  per questo motivo era stato già sequestrato ben due volte prima della Polizia stradale di Sapri e poi dalla polizia municipale di Capaccio.

Immediatamente è scattato il sequestro e la confisca definitiva del veicolo.

Il commerciante è stato denunciato per truffa alle imprese assicurative. Infatti l’uomo truffava le varie imprese assicurative stipulando contratti con polizze, che poi non venivano pagate e successivamente interrotte dalle società assicurative. Ma nel frattempo l’uomo, in possesso dei contratti originali, li esibiva tranquillamente agli organi di polizia durante i controlli a meno che questi non venissero effettuati telematicamente come accaduto nei due sequestri di Sapri e Capaccio.

Indagini in corso anche su eventuali complicità delle imprese assicurative,  che rilasciavano, nonostante i mancati pagamenti,  le polizze. 

»

Leggi anche

Battipaglia. Tragedia nell’area industriale: muore un giovane

Battipaglia.  Ennesima tragedia della strada nella  zona industriale. A perdere la vita un giovane 23enne. Per cause in corso di [&he

Traffico rifiuti dalla Tunisia a Persano: arresti e sequestri

Salerno. Nelle  prime  ore di questa mattina, nelle province di Napoli, Salerno, Potenza, Catanzaro, Ufficiali e  Agenti di Polizia

Rifiuti dalla Tunisia, Tommasetti: “Condotte gravissime, fare chiarezza”

Campania. “Molti aspetti da chiarire ma facciamo i complimenti alle forze dell’ordine per il lavoro svolto”. Così Aurelio Tommas

Eboli, ricorso al Tar spostamento mercato: “Pochi oppositori tengono la città sotto scacco”

Eboli. Ricorso al Tar contro lo spostamento temporaneo del mercato dal rione della Pace a via delle Olimpiadi: sulla vicenda […]