Eboli. Smaltimento illecito liquami: nei guai azienda a Cioffi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Eboli.  Smaltimento illecito liquami e rifiuti : nei guai finisce un’azienda situata nella contrada di Cioffi nel comune di Eboli.

L’operazione a tutela dell’ambiente è stata portata a segno dai carabinieri della stazione del Bivio di Santa Cecilia, agli ordini del capitano Emanuele Tanzilli,  in collaborazione con l’associazione Accademia Kronos. A seguito dei sopralluoghi nell’azienda  è stata accertata lo smaltimento illecito  di liquami, di acque provenienti dalla sala mungitura e di materiale edile e calcinacci. Il sequestro preventivo è scattato per un’area di circa  3.600 metri quadrati dove il materiale era stato sversato, olte ad alcune vasche che favorivano l’illecito smaltimento dei liquami nei canali. All’interno della stessa era stato realizzato uno scavo di oltre 3000 metri cubi colmo di letame e liquami, un fosso canale lungo circa 250 metri. Riscontrate irregolarità anche per delle vasche e accertate altre violazioni di tipo ambientale. Il titolare dell’azienda zootecnica è stato denunciato. In un terreno adiacente sono stati rinvenuti anche decine e decine di  pneumatici e materiale inerte abbandonati. L’ennesima operazione effettuata dai carabinieri di Eboli a tutela dell’ambiente. I controlli continueranno serrati su tutto il territorio di competenza.

WhatsApp Image 2021-06-10 at 07.30.58 WhatsApp Image 2021-06-10 at 07.30.58-2 WhatsApp Image 2021-06-10 at 07.30.59

»

Leggi anche

Ascea, camion contro un muro: conducente in ospedale

Ascea. Camion contro un muro: ferito il conducente. L’incidente è avvenuto alle prime luci dell’alba, nelle vicinanze dell

Agropoli, condotta sottomarina: progetto candidato a fondi Pnrr

Agropoli. 4.9 milioni di euro: è questa la somma del progetto di adeguamento e prolungamento della condotta sottomarina candidato a [&

Capaccio, 114 libri donati alla biblioteca da Giovanni Garofalo

Capaccio Paestum. Centoquattordici opere librarie donate alla Biblioteca Erica da Giovanni Garofalo. Tra questi vi sono opere librarie,

Webp.net-gifmaker