Eboli. In stato di ebbrezza non si ferma all’alt: denunciato 40enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Durante i successivi accertamenti  sono stati rimossi anche sette veicoli a Santa Cecilia

Eboli. Non si ferma all’alt della polizia locale: scatta l’inseguimento per le vie cittadine nella frazione di Santa Cecilia. L’automobilista è stato raggiunto dai vigili dopo pochi metri.

Nei guai è finito un cittadino rumeno quarantenne residente in località Campolongo. L’uomo ha  numerosi precedenti penali e con patente già ritirata. Lo straniero era stato fermato perché procedeva zigzagando tra le strade del popoloso quartiere. Subito è scattato il controllo con l’etilometro ed è risultato positivo con tasso alcolemico pari a 2,18 mg/l.

Il veicolo è stato sequestrato e lui denunciato. Dagli accertamenti effettuati dal personale della polizia locale diretta dal comandante Mario Dura, il 40enne aveva già altri precedenti per guida in stato di ebbrezza e per maltrattamenti familiari.

Durante i successivi accertamenti  sono stati rimossi sette veicoli a Santa Cecilia tre dei quali erano proventi di furto. Altri controlli sono stati effettuati lungo la statale 19 in località fontana del Fico dove sono stati sanzionati 13 trasgressori per divieto di sorpasso e per guida con telefono.

»

Leggi anche

Travolta e uccisa da betoniera, interviene medico legale: è il suo fidanzato

Tragedia nella tragedia a Bolzano dove giovedì una betoniera ha travolto e ucciso un’insegnante 34enne,  mentre era in sella al

Maltempo, frana a Ischia: 12 dispersi, trovato 1 cadavere

Ischia. Il maltempo si abbatte su Ischia. Paura a Casamicciola Terme, dove una frana ha investito diverse auto in sosta, trascinandole

Allerta meteo: prorogata fino a domani pomeriggio

Campania. La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l’avviso di allerta meteo attualmente in vigore fino alle 18 d

Webp.net-gifmaker