Eboli. Cafoni in azione: pioggia di sanzioni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Lotta agli incivili: pioggia di sanzioni nel  comune di Eboli. ” Sono stati immortalati  per il loro gesto” ,  commenta ironica l’assessore all’ambiente Nadia La Brocca.

La Brocca oggi all’alba, coadiuvata dagli agenti della Municipale e dagli operatori Sarim,  ha effettuato l’ennesimo blitz anti cafoni. “Gli inquinatori hanno  abbandonato rifiuti di ogni genere addirittura a due passi dal salotto buono della città, alla fine di viale Amendola. Ma ci sono le telecamere e chi non è stato individuato subito dai residui a terra lo sarà a breve. Quello che più mi indigna è che in molti casi abbiamo trovato anche pannolini per bambini – afferma l’assessore –  dunque coppie giovani che pare non abbiano rispetto per la propria città. Eppure c’è giorno di conferimento e ritiro sotto casa. Possibile che non comprendano di fare un danno proprio ai loro figli? Cosa troveranno quando saranno cresciuti?”. 
I controlli sono stati effettuati, oltre che su viale Amendola, in via don Michele Paesano, via Francesco Romano, via Lucio Petrone e nel Centro storico.
Finora sono già stati emessi 5 verbali da 516 euro ciascuno per errato conferimento, abbandono di rifiuti e abbandono di rifiuti speciali.

Tra i ritrovamenti, oltre ai pannolini da neonato, anche rottami di vari natura e ingombranti con residui presumibilmente di qualche trasloco.

 

»

Leggi anche

Battipaglia. Tragedia nell’area industriale: muore un giovane

Battipaglia.  Ennesima tragedia della strada nella  zona industriale. A perdere la vita un giovane 23enne. Per cause in corso di [&he

Traffico rifiuti dalla Tunisia a Persano: arresti e sequestri

Salerno. Nelle  prime  ore di questa mattina, nelle province di Napoli, Salerno, Potenza, Catanzaro, Ufficiali e  Agenti di Polizia

Rifiuti dalla Tunisia, Tommasetti: “Condotte gravissime, fare chiarezza”

Campania. “Molti aspetti da chiarire ma facciamo i complimenti alle forze dell’ordine per il lavoro svolto”. Così Aurelio Tommas

Eboli, ricorso al Tar spostamento mercato: “Pochi oppositori tengono la città sotto scacco”

Eboli. Ricorso al Tar contro lo spostamento temporaneo del mercato dal rione della Pace a via delle Olimpiadi: sulla vicenda […]