Roccadaspide, Cisoia: 15 forestali ricorrono Tribunale del lavoro Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

La comunità montana Calore Salernitano si oppone  e nomina legale per tutelare l’ente

 Roccadaspide. Ricorsi di quindici  lavoratori forestali al Tribunale del Lavoro: la comunità montana Calore Salernitano si oppone  e nomina legale per tutelare l’ente montano presieduto da Angelo Rizzo. 

Alla base della vertenza il mancato pagamento della Cisoia (  Cassa Integrazione Salariale Operai Agricoli)  relativa ai  mesi di ottobre,  novembre e dicembre dell’anno  2014, non  riconosciuta a  suo tempo  dall’Inps. Al momento sono circa una quarantina i ricorsi in atto. L’ente montano attraverso un apposito provvedimento di giunta ha deciso di opporsi ritenendo che “ ci siano  fondati  elementi  di fatto e di diritto a sostegno delle ragioni della comunità montana  in quanto nel citato periodo (ottobre,  novembre e  dicembre 2014) l’Ente ha predisposto  la  messa  in Cassa  Integrazione  degli operai  forestali  per  ragioni  economiche  seguendo  un  iter  procedurale  avallato  dalla  Regione Campania”. 

L’incarico di difesa dell’ente è stato affidato all’avvocato Emilio Forrisi con studio legale a Salerno, già affidatario di altri contenziosi simili che hanno avuto esito favorevole per la comunità montana con  sentenza  di  primo grado. La Regione infatti, è già stata condannata a rimborsare il  pagamento della Cisoia per i periodi contestati.

»

Leggi anche

Cava. Oggi autopsia su 32enne Fabrizio Gaudioso: aperta inchiesta

Cava de’ Tirreni. E’ stata effettuata quest’oggi,  presso l’ospedale di Mercato San Severino (Salerno), l’autopsia sulla

Battipaglia. Sportello informativo dell’Asis al Comune

Battipaglia. L’Asis aprirà uno sportello informativo al Municipio. Grazie all’importante e decisivo intervento politico d

Salerno. Tentato furto e utilizzo carta rubata : 2 arresti

Nell’ambito dell’attività di prevenzione generale e controllo del territorio, in data 29 gennaio  personale di polizia gi