Capaccio. Acquisto ex tabacchificio: Comune contrae mutuo fino al 2036 Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Capaccio Paestum. Acquisizione  e  recupero  dell’ex  tabacchificio   (Saim) in località Cafasso: l’amministrazione comunale del sindaco Alfieri avvia azione per contrarre mutuo per cinque milioni di euro. La decorrenza dell’ammortamento è fissata  al primo gennaio del primo anno solare successivo  a quello della data di perfezionamento. La durata del preammortamento  è di un anno fino al 31/12/2022, mentre la  durata dell’ammortamento è di 14 anni fino al 31/12/2036. Il pagamento sarà garantito attraverso 28 rate semestrali di ammortamento del prestito.

L’ex Tabacchificio di località Cafasso dunque  sarà presto del Comune di Capaccio Paestum. Come annunciato più volte, il sindaco Franco Alfieri ha deciso di esercitare il diritto di prelazione per vedersi assegnare l’enorme opificio. I 5 milioni di euro potrebbero essere autofinanziati con le quote di fitto dei locali per lo svolgimento degli eventi.

La struttura che sorge a pochi passi dalla SS 18 e a non molta distanza dalla stazione ferroviaria di Paestum, si candida ad essere un nuovo polo fieristico e centro di eventi di diversa tipologia, dall’arte, cultura, turismo, fino all’enogastronomia. Solo pochi mesi fa è stata interessata da interventi di bonifica dall’eternit presente sulla copertura ed altri interventi di adeguamento per alcune centinaia di migliaia di euro. L’ex Tabacchificio con i suoi 5.000 metri quadrati, è un contenitore di eventi di grande profilo, che sta catturando l’attenzione a livello nazionale.

»

Leggi anche

Eboli. Schiamazzi notturni: fermati 6 giovani

Controlli dei carabinieri a Piazza Matteo Ripa: sei giovani, tutti maggiorenni, tutti residenti ad Eboli, sono stati fermati e identifi

[VIDEO] Castel S.Lorenzo, presentato progetto “Borghi e Città degli antichi mulini”

Castel San Lorenzo. Presentato oggi a Castel San Lorenzo il progetto “Borghi e città degli antichi mulini”, la rete promoz

D.E.A. Battipaglia-Eboli-Roccadaspide, carenza personale: Pierro interroga De Luca

Battipaglia/Eboli/Roccadaspide. Il consigliere regionale della Lega Attilio Pierro ha depositato un’interrogazione avente ad og

Webp.net-gifmaker