Albanella. Minacciò legale ex compagna: padre separato condannato Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Minaccio l’avvocato dell’ex moglie durante la causa di divorzio. Condannato il padre separato che scrisse su un foglio, con un programma di video scrittura la frase: “Se tocchi i miei figli io mi prendo la tua vita”.

La persona offesa è una avvocatessa originaria di Capaccio Paestum. L’autore della minaccia un 50enne di Albanella. L’uomo accusato di minaccia e stalking è stato condannato in primo grado a nove mesi di reclusione pena sospesa. L’episodio contestato avvenne, secondo l’accusa, nell’agosto del 2020 durante un colloquio nello studio professionale dell’avvocato. Venti giorni dopo il primo messaggio minatorio. Il legale assisteva l’ex moglie nella causa di separazione, parte offesa nel processo in quanto vittima di stalking. La vicenda giudiziaria è iniziata due anni fa quando la coppia ha deciso di rompere la relazione. Sono seguite una serie di telefonate e messaggi minatori per evitare che la donna si avvicinasse ai figli. Ora la condanna con pena sospesa. (Fonte la Città)

»

Leggi anche

Salerno, al complesso S.Michele cena di beneficenza Carisal

Salerno. Lunedì  19 dicembre 2022 a Salerno,  nei suggestivi locali del Complesso San Michele, si terrà la cena di beneficenza  [&

A Baronissi chiamate ai cittadini per comunicare notizie rilevanti

Baronissi. Con il servizio “Sindaci in contatto 2.0″ il Comune di Baronissi accorcia le distanze con i cittadini. Questo servi

Pontecagnano, area di sgambamento ostaggio del degrado e dell’incuria

Pontecagnano Faiano. L’area di sgambamento dedicata a Carmine Longo diventata ostaggio del degrado. Sono molti i residenti che ha

Webp.net-gifmaker