[VIDEO] Albanella. Inaugurati lavori Sp colabrodo 11B e 410, attesi da anni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Sono stati inaugurati questa mattina i lavori delle due provinciali 11b e 410. Un’arteria di collegamento molto importante tra i comuni dell’alta Valle del Calore con la Strada Statale 166  – I lotto.

Lavori di messa in sicurezza attesi da anni stante le condizioni pessime in cui versano le provinciali. Tante le proteste in questi anni e gli appelli affinché si procedesse con la riqualificazione, l’adeguamento e messa in sicurezza delle strade.

Il verbale di consegna dei lavori è stato sottoscritto lo scorso 19 ottobre. Si parte da via Giustiniani, proseguendo in direzione del cimitero cittadino passando per  via Vallecentanni fino a Scigliati ai confini con Capaccio Paestum.

Le opere consisteranno nella messa in sicurezza e rifacimento dell’intero tratto e avranno un costo di circa 2 milioni di euro di finanziamenti europei, concessi dalla Regione Campania. Parte del tratto interessato dai lavori è di competenza del Comune di Capaccio Paestum, col quale l’ente albanellese ha sottoscritto un accordo di programma.

” Un progetto,  per il quale avevamo ottenuto un finanziamento nel 2019. Avevamo appaltato i lavori che dovevano essere completati nel 2020 – afferma il sindaco Renato Josca –  non si sa come mai la nuova amministrazione non ha proceduto. In realtà si era arenato tutto. Si tratta di opere,  che sono state oggetto di grande discussione della cittadinanza, che aveva ragione perché si tratta di un’arteria importante di collegamento. Una strada che sarà totalmente riqualificata con aree di sosta e pubblica illuminazione, affinchè possa essere percorsa in totale sicurezza sia per gli automobilisti che  gli stessi residenti”.

Josca annuncia anche altri finanziamenti e opere, che interesseranno il territorio comunale. 

“A breve inizieranno i lavori per il dissesto idrogeologico per la zona a valle del cimitero,  che è stata interessata da una frana importante.  Inizieranno, a breve,  anche altri lavori grazie ad un finanziamento sempre con la mia amministrazione di circa un milione e 400.000. Altri 500.000 euro saranno utilizzati per la località Vallone dei Santi e Alessio. In questa settimana – conclude Josca –  verrà approvata la variante per la scuola materna  di San Cesareo,  anche lì ripartiranno i lavori. Sono stati consegnati i lavori per la scuola Nicola Vernieri di Matinella,  finanziamento che la vecchia amministrazione aveva rinunciato e noi li abbiamo ripresi.  Un altro milione di euro sarà ripartito  per le mense scolastiche Nicola Vernieri e la Marconi con decreto già in essere. Infine un ulteriore  finanziamento di 47. 000 euro è destinato alla  progettazione per il centro storico di Albanella e il  centro urbano di Matinella”

 

»

Leggi anche

Battipaglia. Intensificati controlli Polizia: sequestri, sanzioni e denuncia

Battipaglia. Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio, disposti dal Questore di Salerno Giancarlo Conticchio nel c

Campania. Calano temperature con gelate e forte vento

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per temperature in sensibile diminuzione con gelate [

Salerno. Questura attiva protocollo Zeus per “rieducare” uomini molesti

Il Questore della provincia di Salerno, il giorno 1 febbraio 2023, ha sottoscritto con il Centro italiano per la promozione […]