[VIDEO] Albanella. Inaugurato murales in ricordo del piccolo Amerigo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

L'opera pittorica è stata installata su una parete,  antistante l'area giochi dedicata ai bambini,  dell'asilo nido di Cerrina "Il Calore delle coccole"

Albanella. Tanta commozione oggi all’inaugurazione del murales realizzato in ricordo del piccolo Amerigo De Marco nell’ambito del progetto “ I colori otre la vita”.

L’opera pittorica, realizzata da Laura Mauro,  è stata installata su una parete,  antistante l’area giochi dedicata ai bambini,  dell’asilo nido di Cerrina “Il Calore delle coccole”.  Amerigo è scomparso a soli quindici mesi lo scorso mese di agosto. Il suo viso sorridente e i suoi occhioni azzurri sulla parete dell’edificio scolastico  lo ricorderanno in modo indelebile. Presenti alla cerimonia i genitori Alfonso De Marco e Nadia Nigro, il sindaco Renato Josca e gran parte dell’amministrazione comunale, il parroco don Carlo Ciocca e tante persone,  che hanno preso parte allo scoprimento del murales.

Laura Mauro già nei mesi scorsi aveva lanciato l’idea per un murales per Amerigo. Proposta accolta dal Comune. A seguire il progetto è stato il consigliere comunale Carla Russo.  

“Questa tragedia ha lasciato un segno indelebile in tutta la comunità. Una perdita che accompagnerà i genitori i nonni e quanti lo amano  per tutta la vita – ha affermato il sindaco Josca –  e noi come comunità ci stringeremo  per sempre attorno a loro. Questo asilo nido è dedicato a questo bambino che sarà presente nei nostri cuori non sarà mai dimenticato. Il suo volto sorridente ci accompagnerà sempre”.

“Questo murales è un atto di amore. L’amore verso la vita nel ricordo di te, piccolo angelo, che ci hai lasciati tutti senza respiro. È uno di quei dipinti che un artista non vorrebbe e dovrebbe mai dipingere. Ma io ho sentito forte l’esigenza di doverti onorare, una forza e un dolore dentro che ha acceso nel mio cuore la gioia di non lasciare che il tuo ricordo fosse impresso solo nei nostri cuori”, le parole di Laura Mauro dedicate al piccolo Amerigo.

“La luce di Amerigo continuerà ad illuminarci – ha sottolineato don Carlo Ciocca –  la sua presenza ci sarà sempre nel tempo e nello spazio, La presenza di una vita non scompare mai continua e ci accompagna sotto forma di luce come una stella”.

Vicinanza e solidarietà alla famiglia anche da parte di Gabriele Iuliano, sindaco di Roccadaspide, Comune capofila del Piano di Zona S7, che gestisce l’asilo nido “Il Calore delle Coccole” di Cerrina.

I genitori  lo avevano iscritto all’asilo prima che si consumasse la tragedia. ” Ci sentiamo molto vicini ai genitori- evidenzia Sabrina Vicinanza della cooperativa sociale “Città della Luna” – abbiamo proposto di fare il murales nell’area giochi dove i bambini si divertono e dove potranno vedere sempre il volto sorridente di Amerigo. Ci è sembrato il luogo più idoneo per avere il nostro piccolo angelo sempre presente”.

»

Leggi anche

Sicurezza Luci d’Artista: ecco tutte le azioni e i servizi messi in campo

Salerno. A conclusione della manifestazione d’arte luminosa “Luci d’Artista Salerno 2022-2033”, iniziata venerdì 2 dicembr

San Marzano Calcio conquista Coppa Italia Dilettanti

San Marzano sul Sarno. “A nome dell’amministrazione comunale, voglio rivolgere con grande entusiasmo i miei più sentiti co

Castellabate. Associazione Tommy 125 dona defibrillatore a Comune

Installato in maniera definitiva il defibrillatore donato dall’associazione Tommy 125 presso la Casa Comunale in Santa Maria. Un vali