Albanella. Cade dalla moto e subisce gravi lesioni: chiede danni Comune Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

La caduta è stata causata da un cane randagio, che ha invaso la carreggiata

Albanella. Cade dalla moto a causa dell’invasione di corsia da parte di un cane randagio: chiede il risarcimento al Comune di Albanella e all’Asl Salerno. L’atto di citazione da parte del legale della vittima è stato emesso nei confronti dell’Ente comunale per un incidente avvenuto  il 5  maggio del 2020 lungo via Roma. In quella data il motociclista, residente nel comune albanellese, a causa della presenza del randagio, che ha improvvisamente occupato la carreggiata, ha sbandato nel tentativo di evitarlo,  finendo rovinosamente a terra. La caduta gli ha causato politraumi, a causa dei quali è stato ricoverato per molti giorni in ospedale.  Per ripristinare le condizioni fisiche, inoltre, sono state necessari mesi di riabilitazione e terapie con postumi, comunque, invalidanti. Si tratta di danni importanti che possono arrivare fino ad un risarcimento di 52.000 euro. Si è dunque aperto un contenzioso presso il tribunale di Salerno. Ora l’avvocato della vittima dell’incidente ha proposto la risoluzione della vertenza tramite la stipula  di una convenzione di negoziazione assistita. Davanti al Tribunale sono stati citati a comparire il Comune e l’Asl Salerno. L’agenzia assicurativa dell’Ente ha espresso il proprio diniego all’indennizzo del sinistro “in quanto la garanzia prestata con la polizza assicurativa non risulta operante per i motivi ivi indicati, tra i quali la competenza del servizio di accalappiamento cani randagi, che è in capo all’Asl”. Pertanto il Comune nominerà un difensore di fiducia, che seguirà la controversia a difesa dell’ente in giudizio contro l’atto di citazione. L’udienza è fissata per il 14 dicembre del 2021. 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Altavilla. Accesso uffici pubblici: ecco tutte le regole

Altavilla Silentina. Accesso agli uffici pubblici: obbligo green pass. Dal primo febbraio gli utenti dei servizi che intendano accedere

Eboli. Incidente mortale in località Sant’Andrea

Incidente mortale in località Sant’Andrea. Il sinistro è avvenuto in  via Francesco del Grosso a confine tra Eboli e Campagna.

Roccadaspide. Tentata rapina mini market:”Mio padre vivo per miracolo”

Scene di violenza nel mini market- tabaccheria “La bottega dei regali” a Fonte di Roccadaspide durante la tentata rapina di [&helli

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2