Agropoli. Notte all’insegna dei furti a Fuonti: ladri lanciano sassi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Agropoli. Stanotte raid di furti nella contrada Fuonti (nella foto). Una banda di ladri ha trafugato un discreto quantitativo di merce tra furti portati a segno e tentati. In un caso,  scoperti dal fratello della vittima presa di mira,  hanno preso l’uomo  a sassate. 

Si suppone che la banda abbia agito in contemporanea spostandosi nelle diverse zone della borgata. I malviventi hanno iniziato trafugando una Citroen, dove hanno caricato un motocoltivatore ed altri  attrezzi. Poi si sono spostati in una altra proprietà,  a poca distanza,  per compiere  un altro furto. Qui sono stati sorpresi dal fratello del proprietario,  che li ha messi un fuga al quale gli hanno lanciato anche delle pietre. Hanno lasciato tutta la refurtiva sul posto. In contemporanea sono stati effettuati altri colpi.  I ladri hanno aperto un piccolo deposito di attrezzi di un’officina di un elettrauto  dove erano presenti anche pezzi di ricambio. Sono riusciti a trafugare una macchina e hanno caricato un decespugliatore, una motosega e un motocoltivatore. Altri tentativi di furto sono stati effettuati in altre due proprietà dove sono stati trovati degli utensili lasciati a terra durante la fuga. Le indagini sono in corso. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri della locale compagnia agli ordini del capitano Fabiola Garello.

                                                                                                                                                          Vincenzo D’Andrea

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Sentiero degli Dei: studentessa17enne colta da malore

Nel primo pomeriggio di oggi il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania è stato allertato dalla centrale operativa 118 di [&hell

Eboli. Pd:”Impianto rifiuti: gestione fallimentare targata Conte”

Eboli. “Impianto di rifiuti nell’area PIP: l’ennesima gestione fallimentare targata Conte”, a sostenerlo il gruppo cons

Camerota, compare ‘M’ gigante sulla spiaggia

Camerota.  S’infittisce il chiacchiericcio tra le stradine del borgo turistico cilentano. Questa mattina i residenti si sono accorti

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2