Ad Altavilla e Roccadaspide ritornano ladri: incidente con l’auto rubata Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Ritorna l'incubo ladri nel comprensorio dopo un periodo di apparente calma

Ancora ladri in azione tra i comuni di Altavilla Silentina e Roccadaspide. Due le autovetture rubate qualche notte fa nei rispettivi territori comunali.

Il primo furto è stato portato a segno a Roccadaspide. L’obiettivo era quello di utilizzare l’auto per mettere a segno dei colpi sul territorio altavillese,  dove i malviventi, tra l’altro,  sono stati vittima di un incidente stradale. Hanno infatti, abbandonato il veicolo sul posto dandosi alla fuga a piedi. L’incidente non li ha scoraggiati. Sono riusciti infatti, a prelevare una Fiat Punto in località Falagato parcheggiata dal proprietario C.F. davanti casa. Le loro manovre furtive sono state catturate dal sistema di videosorveglianza. Nelle immagini si vede un uomo che si avvicina all’auto.

Nella stessa notte è stato effettuato anche un altro tentativo di furto andato male. I ladri scoperti sono scappati. Ritorna dunque l’incubo ladri.

»

Leggi anche

Svincolo Contursi, Fratelli d’Italia: “Lavori fermi da mesi”

Contursi Terme. Continua la campagna di attenzione al territorio del coordinatore provinciale Giuseppe Fabbricatore, insieme al gruppo

Agropoli, ladri in villetta a Trentova: portati via persino i mobili

Agropoli. Furto in una villetta di Trentova. I malviventi si presuppone abbiano agito col favore della notte, riuscendo a penetrare [&h

Roccadaspide, messa in sicurezza strada comunale Doglie-Menichini-Terzerie

Roccadaspide. Messa in sicurezza della strada comunale Doglie-Menichini-Terzerie, che si collega alla Sp 11b: il Comune approva il prog

Capaccio, raccolta solidale uova di Pasqua per i più piccoli

Capaccio Paestum. Raccolta solidale per regalare un sorriso ai più piccoli in occasione della Pasqua. Per partecipare basta lasciare i