Frana in Costiera Amalfitana, Bilotti (M5S):”Intervenga ministro Costa” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Per la frana in Costiera Amalfitana, il deputato del M5S, Anna Bilotti, ha scritto un’interrogazione al ministro Sergio Costa. “Sappiamo -afferma Bilotti-che da tempo c’è un piano nazionale contro il dissesto idrogeologico e sappiamo che per la progettazione degli interventi ci sono più di 12 milioni di Euro che le Regioni e i Comuni hanno difficoltà a tradurre in opere di difesa del suolo. I risultati sono quelli che vediamo sulla nostra pelle, come gli eventi di queste ore in Costiera Amalfitana. Come denunciato dalla Corte dei Conti, tra i 54 progetti finanziati infatti risulta anche il Progetto integrato per la messa in sicurezza del territorio di Amalfi Patrimonio Unesco, per 600mila euro di progettazione che sbloccherebbero opere per in importo complessivo di 15 milioni di euro. Ciò nonostante, di cantieri non vediamo neppure l’ombra. Presenterò in queste ore – afferma la parlamentare- un’interrogazione al ministro dell’ambiente affinché attivi tutte le procedure per approfondire i motivi di questa inerzia e verificare ogni responsabilità. I cittadini della costiera amalfitana, ma anche di tutti i territori italiani flagellati dagli eventi di questi giorni, non meritano oltre al danno anche la beffa”.

»

Leggi anche

Postiglione. Incivili in azione: discarica vicino al fiume Calore

Postiglione. Ancora incivili in azione nelle aree demaniali in prossimità dei corsi d’acqua. L’ultima discarica è stata s

Sicignano degli Alburni. Bomba carta esplode davanti una casa

Paura l’altra notte  a Sicignano degli Alburni per l’esplosione di una piccola bomba carta a ridosso di un’abitazion

Camerota. Cade da muretto: morto dopo 2 giorni

Dramma a Camerota dove un muratore è morto dopo una brutta caduta. Il 48enne  originario della Romania, ma da tempo […]

Webp.net-gifmaker