[VIDEO] Castel S.Lorenzo,Scorza:”La menzogna è il mestiere dell’opposizione. Ecco verità” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

E' SCONTRO TRA MAGGIORANZA E MINORANZA SULL'APPALTO DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE"

Castel San Lorenzo. Pubblica illuminazione, sprechi e bugie del sindaco Scorza“, questa la denuncia del gruppo di minoranza “Per Castello”. Al centro della polemica l’affidamento ventennale del servizio di pubblica illuminazione.  “Abbiamo chiesto trasparenza sui costi reali del servizio perché l’appalto ci sembrava troppo oneroso. Dai nostri calcoli si poteva risparmiare circa il 25% all’anno. Lo spreco di denaro pubblico – attacca la minoranza –  come già denunciato, potrebbe raggiungere la soglia di centinaia di migliaia di euro. I cittadini non possono pagare i vostri sprechi“. Non si è fatta attendere la risposta dell’amministrazione comunale capeggiata dal sindaco Giuseppe Scorza. “Sono disperati – ribatte Scorza non hanno nulla da dire e ricorrono alle offese. Sono ancora confusi dai loro errori. Sono abituati a distorcere la verità dei fatti con la speranza di convincere qualcuno. Non hanno mai avuto un confronto con la gente e la società civile. La menzogna e la falsità sono il loro mestiere. I calcoli di cui parlano sono come quelli dei progetti milionari che hanno approvato, senza conoscere i progetti stessi e che difatti hanno comportato la costruzione di un’opera non certo esemplare, nonostante  che essa rappresenti ad oggi il più grande esborso pubblico della storia di questo paese“.

LE PRECISAZIONI DEL SINDACO  IN UN  VIDEO MESSAGGIO

Il sindaco Giuseppe Scorza in merito alla vicenda,  attraverso un video messaggio, oltre che con la pubblicazione di un manifesto pubblico,   ha voluto chiarire in maniera ancora più chiara  alcune punti. “Il progetto di finanza prevede un restyling generale – spiega Scorza –  della pubblica illuminazione, con il cambio delle luci con led di ultima generazione. Inoltre prevede  la sostituzione dei quadri elettrici generali, l’installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici e di un sistema di videosorveglianza. Il costo dei lavori è pari a 954mila euro, con la concessione del servizio per 20 anni“.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Agropoli. 5 nuovi casi di covid

Aggiornamenti covid 19: altri cinque casi ad Agropoli. Lo ha comunicato l’Asl dipartimento di prevenzione riscontrati  nelle ult

Salerno. Traffico internazionale di droga: 11 arresti

I Comandi Provinciali della Guardia di Finanza di Napoli e Salerno, sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Na

[VIDEO] M5S, Cammarano: “Ospedale Agropoli potenziato e PS riaperto h24”

“Oggi, nell’aula del Consiglio regionale, ho voluto portare la voce di 42mila cittadini, firmatari di una petizione per invocar

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2