Campania rossa, Palmieri:”De Luca venditore televisivo, cittadini abbandonati” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Roscigno. “Dopo un anno siamo tornati al punto di partenza– afferma il sindaco Pino Palmieridobbiamo prendere atto che il pugno duro del governatore De Luca contro la pandemia ha prodotto solamente la sua rielezione e niente più. Prima che scoppiasse l’emergenza Covid-19 era destinato alla sconfitta sicura, ma la sua capacità da venditore televisivo ha ribaltato il risultato elettorale a suo favore nella passività totale delle opposizioni. Ora dobbiamo solamente sperare in un forte piano nazionale di vaccinazione, senza lasciare il palcoscenico a qualche governatore regionale più alla ricerca del consenso personale che alla messa in sicurezza dei propri cittadini”.

»

Leggi anche

Giffoni Valle Piana. Ritrovato in un dirupo corpo Palmieri: fatto a pezzi da moglie e figli

Giffoni Valle Piana. Omicidio del panettiere Ciro Palmieri 43 anni: il corpo ritrovato in un dirupo. Il ritrovamento è stato […

Albanella. Evento Oasi, Mirarchi:”Nessuna mancanza di rispetto memoria di Sara”

Albanella. “Svolgere una manifestazione nell’Oasi Bosco Camerine non è stata di sicuro una mancanza di rispetto ai familia

Agropoli. Movida: ecco gli orari da rispettare

Agropoli. Il sindaco Roberto Mutalipassi ha firmato un’ordinanza per regolamentare gli eventuali intrattenimenti musicali che dov

Webp.net-gifmaker