Vittoria Italia e fuochi di artificio: 1 ferito e incendi nel salernitano Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Le situazioni di maggior pericolo si sono vissute in costiera amalfitana dove si sono verificati diversi episodi

Festeggiamenti per Euro2020: un ferito  nel Vallo di Diano e incendi provocati da petardi. A rimanere vittima dell’esplosione di un petardo è stato un  37enne  rimasto ferito a una mano e agli arti inferiori.

L’uomo  è stato trasportato in ospedale, le sue condizioni non sono gravi. I fuochi d’artificio fatti esplodere in molte parti del territorio hanno provocato anche degli incendi. Le situazioni di maggior pericolo si sono vissute in costiera amalfitana dove si sono verificati diversi episodi. Nella zona del Fuenti, si è incendiato un telo di copertura di un’area adibita a parcheggio. I vigili del fuoco hanno evitato che si incendiassero anche le auto in sosta. Un razzo partito da una barca nella zona di Amalfi ha incendiato parte di macchia mediterranea, al di sopra della Grotta dello Smeraldo. In questo caso l’intervento dei vigili del fuoco ha evitato che le fiamme raggiungessero un’abitazione.

Un incendio provocato dai fuochi d’artificio ha incendiato parte di vegetazione nei pressi del campo sportivo di Amalfi.

Nella zona del Valico di Chiunzi un’auto è andata a fuoco e le fiamme hanno provocato danni anche alla vegetazione. Infine un incendio si è sviluppato anche nella pineta a Battipaglia. (Radio Alfa)

»

Leggi anche

Albanella. Avvista banda di ladri: scattato l’allarme a Vuccolo Cappasanta

Albanella. E’ ancora allarme  furti sul territorio comunale. Questa sera una presunta banda di ladri è stata avvistata nella co

Albanella/Altavilla. Brutto incidente sulla Sp88: auto si ribalta

Altavilla Silentina/Albanella. Auto si ribalta sulla carreggiata: ferito il conducente. Le sue condizioni non sarebbero gravi.  Il sin

Agropoli. Ruba in un bar e tenta furto in un ristorante: arrestato

Agropoli. Ruba in un ristorante: arrestato dai carabinieri. L’operazione è stata portata a segno dai carabinieri  della Sezione