Vessata da figlio, divieto avvicinamento Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Marano. Vessata contemporaneamente da marito e figlio. Per questo motivo i carabinieri della tenenza di Marano (Napoli) hanno dato esecuzione a un’ordinanza che applica il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa, una donna di 45 anni, nei confronti del marito 49enne, operaio, e del figlio appena 18enne, già noto alle Forze dell’ordine. La donna – secondo quanto riferito dai carabinieri – vittima di vessazioni, minacce e lesioni subite per futili motivi, si era decisa a denunciare nel mese di maggio.
Dichiarazioni, referti medici e testimonianze raccolte dai carabinieri hanno generato un quadro indiziario condiviso dalla Procura di Napoli-Nord che ha richiesto e ottenuto dal G.I.P. la misura cautelare per tutelare l’incolumità della donna. (Ansa)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Va con una prostituta e accusa malore

Eboli. Brutta disavventura per un 72enne di Battipaglia. L’uomo si è recato oggi lungo la litoranea ebolitana per consumare un [

Castel S. Lorenzo. I bimbi a scuola di mungitura con capretta “Nerina”

Castel San Lorenzo. Laboratorio dedicato all’antica arte della mungitura e alla conoscenza di un’amica d’eccellenza: “la capret

Serre. 8 giugno inizio caratterizzazione rifiuti provenienti dalla Tunisia

Salerno.  L’8 giugno alle 10,30 prenderanno il via le fatidiche attività di caratterizzazione dei rifiuti provenienti dalla Tunisia

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2