Vertenza Comune Capaccio e Hotel Helios : Tar “paralizza” abbattimento Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Riprende iter riabilitativo per un eventuale progetto di riqualificazione ed eliminazione delle parti incongrue

Capaccio Paestum. Vertenza Hotel Helios e Comune: Tar “paralizza” demolizione  riprende iter riabilitativo per un eventuale progetto di riqualificazione ed eliminazione delle parti incongrue rispetto al progetto originario del complesso turistico alberghiero.  

Il ricorrente aveva chiesto l’annullamento dell’ordinanza emessa lo scorso giugno di inottemperanza all’ingiunzione di demolizione relativa all’anno 2019,  e dell’intimazione del pagamento della sanzione amministrativa con l’acquisizione  dell’area di sedime delle opere abusive. Il responsabile  dell’area urbanistica, edilizia privata, demanio, patrimonio aveva rigettato  l’istanza del 12 agosto 2020,  avente per oggetto il progetto di “riqualificazione del complesso turistico-alberghiero denominato ‘Hotel Helios’ con manutenzione ordinaria e straordinaria, e ripristino ambientale attraverso la demolizione delle parti incongrue all’impianto originario”.

Tra gli abusi contestati ci sono la realizzazione di piano interrato con deposito; di un  piano terra: sala ristorante, area passaggi, area hall, area bar,  area scala; di diverse camere e una  piscina prefabbricata interrata.  Tra le contestazioni mosse dalla società quella che “ il Comune di Capaccio Paestum non avrebbe potuto direttamente rigettare la richiesta  senza prima indire la Conferenza di servizi decisoria (Csd) in forma simultanea e in modalità.

Una volta indetta, espletata e favorevolmente conclusa la Csp in merito alla fattibilità del divisato progetto di riqualificazione dell’“Hotel Helios”, ed una volta presentato quest’ultimo in forma definitiva, nonché in mancanza di innovazioni sostanziali  – si legge nella sentenza – alla soluzione ab origine propugnata, non residuavano al Comune di Capaccio Paestum margini per non indire, la Csd in forma simultanea e in modalità sincrona”.  Pertanto, “ Stante l’acclarata fondatezza delle censure il ricorso deve essere accolto, con conseguente annullamento del provvedimento del 6 maggio 2021, prot. n. 18057, e dell’ordinanza n. 67 del 4 giugno 2021”.

Riguardo la demolizione “resta fermo l’effetto temporaneamente paralizzante derivante dalla ripresa dell’iter abilitativo definito con l’annullato provvedimento del 6 maggio 202”. L’amministrazione  comunale sarà chiamata ad emanare un nuovo atto “in merito all’istanza del 12 agosto 2020,  solo nel caso che questo sia negativo, il provvedimento repressivo-ripristinatorio riprenderà efficacia, con conseguente onere per l’interessata di gravare quest’ultimo unitamente al nuovo diniego di permesso di costruire, mentre, viceversa, il favorevole perfezionamento dell’iter abilitativo renderà non più applicabile la misura demolitoria ex ante adottata, siccome assorbita e incorporata nell’emesso titolo abilitativo avente per oggetto non solo la “riqualificazione del complesso turistico-alberghiero denominato ‘Hotel Helios’ con manutenzione ordinaria e straordinaria”, ma anche il ripristino ambientale attraverso la demolizione delle parti incongrue all’impianto originario come disposto dall’ordinanza n. 11 del 13 febbraio 2019”.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Mercato S. Severino. Alloggi Iacp: arrestati funzionario e una coppia

Nel quadro di una più ampia attività investigativa concernente le modalità di assegnazione di appartamenti dell’ex Iacp  di Saler

Campania. Cinghiali, Cammarano(M5S):”Una calamità,serve piano straordinario”

“Serve un piano straordinario per individuare una soluzione all’emergenza cinghiali. Un piano che si avvalga del supporto della sci

Agropoli. Via del Mare: Inaugurato impianto pubblica illuminazione

La Via del Mare (ex SS267) è ora una strada più sicura. Ieri, infatti, è stato acceso l’impianto di pubblica […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2