Vallo. “Cicchetti” ai minorenni, ex consigliere Miraldi bacchetta barman Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Vallo della Lucania. “Nel bar cicchetti somministrati a minori”, l’ex consigliere comunale Pietro Miraldi chiede un maggiore rigore e controllo da parte di chi deve controllare il territorio. “Il termine cicchetto-sottolinea Miraldi- significa bicchierino di liquore, che è quello che purtroppo puntualmente viene somministrato a minorenni nei bar di Vallo,e non solo; ma significa anche ramanzina,che è quella che ho fatto sabato sera proprio ad un barman all’atto di somministrare appunto superalcolici a minorenni. È disgustoso- conclude l’ex consigliere-mi auguro un maggior rigore e controllo”.

»

Leggi anche

Giffoni Valle Piana. Ritrovato in un dirupo corpo Palmieri: fatto a pezzi da moglie e figli

Giffoni Valle Piana. Omicidio del panettiere Ciro Palmieri 43 anni: il corpo ritrovato in un dirupo. Il ritrovamento è stato […

Albanella. Evento Oasi, Mirarchi:”Nessuna mancanza di rispetto memoria di Sara”

Albanella. “Svolgere una manifestazione nell’Oasi Bosco Camerine non è stata di sicuro una mancanza di rispetto ai familia

Agropoli. Movida: ecco gli orari da rispettare

Agropoli. Il sindaco Roberto Mutalipassi ha firmato un’ordinanza per regolamentare gli eventuali intrattenimenti musicali che dov

Webp.net-gifmaker