Ucciso per difendere 2 ragazze, medaglia oro memoria Salvatore Farinaro Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Nola. Si chiamava Salvatore Farinaro, era un poliziotto della Polfer, originario di Nola, intervenuto per proteggere delle ragazze molestate da due balordi che lo hanno aggredito e ferito mortalmente con un coltello, recidendogli la giugulare nel febbraio del 2010. Per questo gesto eroico, in occasione delle celebrazioni relative al 166° Anniversario della fondazione della Polizia, Salvatore è stato premiato con la Medaglia d’oro al Merito civile alla memoria. A ritirare il riconoscimento la mamma, Rosalba Farinaro.

»

Leggi anche

Incidente in scooter: Albanella piange la 43enne, Sara Scorziello

Albanella. Alla fine il suo cuore  ha ceduto: troppo gravi le lesioni riportate a seguito dell’incidente in scooter. Sara Scorziello

A Trentinara un parco avventura sul monte Vesole

Trentinara. Un parco avventura sul monte Vesole: il taglio del nastro è previsto per le 17 di domani. Si tratta […]

Al Venice Open due piccoli golfisti salernitani

Salerno. Due salernitani al Venice Open, uno dei più importanti eventi sportivi al mondo dedicato ragazzi, organizzato da Us Kids [&he

Webp.net-gifmaker