Teggiano, accese fuoco camino con alcol: morta 95enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Teggiano. Muore dopo 9 giorni di agonia, la 95enne rimasta ustionata il 17 giugno scorso, a causa di un ritorno di fiamma mentre accendeva il fuoco nel camino di casa con l’alcol. La donna era stata ricoverata in gravi condizioni al Centro grandi ustionati di Napoli. La 95enne aveva riportato ustioni sul 50 per cento del corpo, soprattutto su viso e collo. Il cuore della donna ha smesso di battere in queste ore.

»

Leggi anche

Salerno. Non si ferma all’alt, deteneva droga: arrestato

Salerno. Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale: questi i reati contestati

Pontecagnano cimitero, “Paghiamo per luce lampade votive, ma sono spente”

Pontecagnano Faiano. Corre sui social la denuncia per le attuali condizioni degli uffici al cimitero comunale e per la mancata [&hellip

Capaccio. Nella notte collocato ordigno davanti negozio di fiori

Capaccio Paestum. Sono in corso le indagini dei carabinieri per individuare l’autore dell’attentato messo a segno stanotte

Webp.net-gifmaker