Sesso su bus davanti ai passeggeri Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Viaggio bollente sull’autobus 280 a Roma. E non perché il mezzo sia andato a fuoco. Verso le 6.30 di domenica mattina, a bordo del bus linea 280, un ragazzo di 17 anni romano e una ragazza di 28 anni di origini sarde che vive a Roma, rientrando da una notte passata nei locali della zona Ostiense, si sono infatti lasciati un po’ troppo andare. Dalle effusioni iniziali, i due sono passati a un rapporto sessuale, davanti ad altri passeggeri. A quel punto, l’autista ha chiamato il 112 e all’altezza di Lungotevere Marzio sono intervenuti i carabinieri della pattuglia mobile di zona del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro, che hanno invitato i due a ricomporsi, denunciandoli a piede libero per atti osceni in luogo pubblico. (AdnKronos)

»

Leggi anche

Eboli. Va in ospedale a prendere nonno e lo investe

Eboli. Va in ospedale a prendere il nonno appena dimesso e lo investe in retromarcia con il furgone. L’incidente non […]

Convergenze, per la terza volta, premiata tra eccellenze imprenditoriali

Capaccio Paestum.  Convergenze S.p.A. Società Benefit (EGM: CVG), operatore ditecnol ogia integrato attivo nei settori Telecomunicazi

Roccadaspide. Efficientamento energetico: pubblica illuminazione a led

Sono in corso di svolgimento i lavori di efficientamento energetico dell’impianto di pubblica illuminazione di Roccadaspide, realizza

Webp.net-gifmaker