Sassano, lavoratori in nero: sospensione per stabilimento conserviero Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Sassano. Questa mattina i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, nell’ambito dei controlli svolti in funzione di contrasto all’intermediazione illegale ed allo sfruttamento lavorativo, hanno sospeso l’attività imprenditoriale di un locale stabilimento conserviero. All’accesso ispettivo dei carabinieri di Sassano venivano sorpresi quattro lavoratori in nero, non censiti in alcuna scrittura contabile né previdenziale, tutti maggiorenni: due di nazionalità italiana e due indiani. Nelle fasi del controllo venivano elevate sanzioni amministrative per circa 10.000 euro, oltre alla sospensione dell’attività di impresa.

»

Leggi anche

[VIDEO] Padula. Conferita cittadinanza italiana al 18enne Gueye Khadim

La Sindaca di Padula, Michela Cimino, ieri pomeriggio ha conferito la cittadinanza italiana al diciottenne, Gueye Khadim, nato Polla ne

Amministrative Pontecagnano, Giuseppe Bisogno, candidato sindaco

«Creare un’alternativa seria per Pontecagnano Faiano». Questo l’obiettivo della coalizione civica formata dai movimenti Città Pu

Serre. Al via l’iter per realizzazione del progetto “Albergo diffuso”

Serre. Al via l’iter per realizzazione del progetto “Albergo diffuso” . A renderlo noto il sindaco Antonio Opramolla.