Sassano, evade domiciliari per andare al bar: arrestata Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Sassano. I carabinieri della compagnia di Sala Consilina, agli ordini del capitano Paolo Cristinziano, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, una donna di 61 anni ritenuta responsabile di evasione. I carabinieri della stazione di Sassano, domenica mattina durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato nei pressi di un bar la donna che senza alcuna autorizzazione, si era allontanata dalla propria abitazione dove era ristretta in regime di detenzione domiciliare per reati contro il patrimonio, furto e ricettazione. Dopo le formalità di rito, l’arrestata e stata trattenuta presso le camere di sicurezza della compagnia di Sala Consilina e giudicata per rito direttissimo nella giornata di ieri, dopo la convalida. La donna è stata sottoposta nuovamente al regime della detenzione domiciliare. (fonte La Città)

»

Leggi anche

Eboli. Va in ospedale a prendere nonno e lo investe

Eboli. Va in ospedale a prendere il nonno appena dimesso e lo investe in retromarcia con il furgone. L’incidente non […]

Convergenze, per la terza volta, premiata tra eccellenze imprenditoriali

Capaccio Paestum.  Convergenze S.p.A. Società Benefit (EGM: CVG), operatore ditecnol ogia integrato attivo nei settori Telecomunicazi

Roccadaspide. Efficientamento energetico: pubblica illuminazione a led

Sono in corso di svolgimento i lavori di efficientamento energetico dell’impianto di pubblica illuminazione di Roccadaspide, realizza

Webp.net-gifmaker