Sapri. Spaccio e detenzione droga: denunciato giovane Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Sapri. Questa mattina nell’ambito delle operazioni periodiche di controllo per garantire ai cittadini del Golfo di Policastro un’estate sicura i carabinieri della stazione di Sapri al comando del maresciallo Pietro Marino in collaborazione con il nucleo cinofili di Sarno hanno effettuato 6 perquisizioni domiciliari fin dalle prime luci dell’alba. Sono stati passati al setaccio anche alcuni treni regionali provenienti da nord, in collaborazione con la Polfer di Sapri e con il comandante Carmine Nicodemo, trovando minime quantità di sostanza stupefacente abbandonate in terra che evidentemente qualche passeggero ha gettato via una volta resosi conto che a bordo del convoglio stavano salendo le forze dell’ordine con i cani antidroga. Il risultato delle operazioni delle perquisizioni parla di una denuncia ad un ragazzo di Sapri per possesso di marijuana ai fini di spaccio. La droga era occultata nell’appartamento dove vive il giovane, ma non è passata inosservata ad Olly e Gerry, i due pastori tedeschi che hanno fiutato la sostanza stupefacente attirando l’attenzione dei militari. Il ragazzo è stato trasportato in caserma a disposizione dell’autorità giudiziaria. Un altro giovane, sempre sul territorio di Sapri, è stata invece segnalata per uso di sostanza stupefacente. In un’altra perquisizione i militi in divisa hanno invece sequestrato armi detenute illegalmente e denunciato un uomo. I controlli dei militari in divisa volti alla prevenzione e alla repressione soprattutto dei reati di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente saranno rinforzati soprattutto durante il periodo estivo, anche in previsione di un aumento delle presenze dovuto ai flussi turistici. (fonte Sapri Live)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Falsa firma: Rinaldi assolto anche in Appello

Capaccio Paestum.  Falsa firma su un’informativa: arriva l’assoluzione anche in secondo grado per l’ex comandante della polizia

Pontecagnano, omicidio Borsa: Erra trasferito ad Avellino

Pontecagnano Faiano. È stato trasferito in carcere ad Avellino, Alfredo Erra, l’uomo accusato di aver ucciso la giovane Anna Bor

Salerno, Flixbus potenzia le tratte campane

Salerno. Con l’avvicinarsi del periodo estivo, FlixBus continua a puntare su Salerno, portando a circa 100 il numero delle locali

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2