Salerno. Terrorizza passeggeri su autobus minacciandoli di morte: arrestato Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

I MILITARI COSTRETTI IN CASERMA AD UTILIZZARE LO SPRAY URTICANTE IN DOTAZIONE

Salerno. Paura sulla linea 8 Busitalia: esagitato 36enne terrorizza tutti i passeggeri minacciandoli di morte. L’uomo pretendeva di fare un’unica fermata alla stazione ferroviaria.  Il fatto è accaduto intorno alle 11, quando sono arrivate diverse telefonate da alcuni passeggeri alla centrale operativa della compagnia carabinieri di Salerno.

L’attenzione del malintenzionato era diretta particolarmente sull’autista, a cui intimava di non fare fermate intermedie lungo il tragitto ma solo alla stazione ferroviaria.

I carabinieri hanno subito intercettato l’autobus per bloccare l’uomo

Non conoscendo le intenzioni o la pericolosità del soggetto l’Arma dei carabinieri si è immediatamente lanciata alla ricerca dell’autobus, localizzandolo e bloccandolo su Via Posidonia. Con velocità il soggetto è stato bloccato dai carabinieri e condotto in caserma, mentre continuava a dimenarsi e a proferire minacce di morte anche verso i militari. L’aggressività del soggetto non si è bloccata neppure in caserma, tanto da costringere i militari ad utilizzare lo spray urticante in dotazione.

Arrestato e condotto a Fuorni

Il soggetto è stato quindi arrestato per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, nonché per interruzione di pubblico servizio. Il 36enne è stato condotto alla casa circondariale di Fuorni a disposizione del magistrato di turno. Un intervento risolutivo che ha evidenziato le potenzialità del pronto intervento dell’Arma, che ha tutelato autista e passeggeri del servizio pubblico.  Questo episodio dimostra che se allertate con tempestività e contattando il numero di emergenza,  le forze dell’ordine intervengono altrettanto velocemente. 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

A Baronissi finale del Campionato italiano Youth pugilato 2021

Baronissi. Il grande pugilato giovanile svolgerà le finali in Campania dal 11 al 12 dicembre 2021. Si terranno al Palaunisa, il [&hel

Ospedale Roccadaspide, Iuliano: “Stanchi di promesse, chiediamo i fatti”

Roccadaspide. “Siamo stanchi di continue rassicurazioni che però non si trasformano mai in azioni concrete per la sanità sul no

Scafati. Estorsione,misure detentive per 21 indagati:tutti i nomi

Scafati. Il comando provinciale carabinieri di Salerno ha oggi eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari personal

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2