Salerno, scatta allarme rapina: ma è solo un ubriaco Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. Un uomo si avvicina a un bancomat e scatta l’allarme rapina. È accaduto ieri, intorno alle 12,30 in via Trento, a Mercatello. Un uomo in stato d’alterazione s’è avvicinato al bancomat della filiale della Bnl, sotto lo sguardo degli utenti in fila per poter prelevare. S’è diffusa la voce che l’uomo fosse armato d’un taglierino e che minacciasse il clienti. Di qui l’allarme rapina e l’intervento delle pattuglie della polizia di stato. Gli agenti arrivati sul posto, però, non hanno constatato nulla di rilevante, né ipotesi di rapina o d’un tentativo di rapinare qualcuno. Probabilmente si è trattato di un fraintendimento, scatenato dal clima di tensione rinfocolato dai furti e dalle rapine che si stanno verificando in città. Una tensione che dovrebbe scemare con gli arresti operati dalle forze dell’ordine in queste ore, e ancor di più con il prosieguo delle attività investigative che promettono nuovi importanti sviluppi, dietro i quali si celano altri duri colpi alla criminalità salernitana. Di rapine ai passanti, in verità, a Salerno non se ne verificano.  (fonte La città)

»

Leggi anche

Giffoni Valle Piana. Ritrovato in un dirupo corpo Palmieri: fatto a pezzi da moglie e figli

Giffoni Valle Piana. Omicidio del panettiere Ciro Palmieri 43 anni: il corpo ritrovato in un dirupo. Il ritrovamento è stato […

Albanella. Evento Oasi, Mirarchi:”Nessuna mancanza di rispetto memoria di Sara”

Albanella. “Svolgere una manifestazione nell’Oasi Bosco Camerine non è stata di sicuro una mancanza di rispetto ai familia

Agropoli. Movida: ecco gli orari da rispettare

Agropoli. Il sindaco Roberto Mutalipassi ha firmato un’ordinanza per regolamentare gli eventuali intrattenimenti musicali che dov

Webp.net-gifmaker