Salerno, evade i domiciliari: arrestato 26enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Salerno, durante l’espletamento di servizi di controllo agli arrestati domiciliari il 16 ottobre scorso, hanno tratto in arresto in flagranza di reato di evasione dagli arresti domiciliari il 26enne salernitano G.A.. Il soggetto è stato scoperto dalla pattuglia di militari mentre tentava di nascondersi aggrappato ad un palo esterno all’abitazione di altri due soggetti ai domiciliari, i fratelli S.M. 24enne e S.A. 21enne, in quel momento sottoposti a controllo. L’arrestato ha ammesso di essere evaso per incontrarsi con i due. L’udienza del rito direttissimo ha convalidato l’arresto e ha risottoposto G.A. alla detenzione domiciliare. L’Autorità Giudiziaria valuterà adesso la violazione delle prescrizioni in capo a tutti e tre i soggetti, non autorizzati a comunicare fra loro.

»

Leggi anche

Battipaglia. Tragedia nell’area industriale: muore un giovane

Battipaglia.  Ennesima tragedia della strada nella  zona industriale. A perdere la vita un giovane 23enne. Per cause in corso di [&he

Traffico rifiuti dalla Tunisia a Persano: arresti e sequestri

Salerno. Nelle  prime  ore di questa mattina, nelle province di Napoli, Salerno, Potenza, Catanzaro, Ufficiali e  Agenti di Polizia

Rifiuti dalla Tunisia, Tommasetti: “Condotte gravissime, fare chiarezza”

Campania. “Molti aspetti da chiarire ma facciamo i complimenti alle forze dell’ordine per il lavoro svolto”. Così Aurelio Tommas

Eboli, ricorso al Tar spostamento mercato: “Pochi oppositori tengono la città sotto scacco”

Eboli. Ricorso al Tar contro lo spostamento temporaneo del mercato dal rione della Pace a via delle Olimpiadi: sulla vicenda […]