Salerno, disservizi Arechi: Codacons diffida Comune Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. Il Codacons interviene sui disservizi relativi alla fruizione dello Stadio comunale Arechi in occasione delle partite interne della US Salernitana. Moltissime le segnalazioni raccolte dall’associazione da parte di centinaia di tifosi e utenti che sottolineano i gravi disagi subiti per assistere alle gare casalinghe della squadra della città.

Sono sei i punti critici messi in risalto dal Codacons in un’articolata diffida inviata al Comune di Salerno e al Prefetto:

  1. l’assoluta carenza di programmazione ed effettiva attivazione del servizio di pubblico trasporto;
  2. il degrado delle strade che circondano l’intero perimetro dello Stadio comunale;
  3. la presenza massiccia di parcheggiatori abusivi nelle aree antistanti la struttura sportiva;
  4. le carenze nel servizio di controllo e vigilanza del traffico;
  5. la disorganizzazione nel controllo ai tornelli, con lunghissime file per gli ingressi, con pericolosi assembramenti;
  6. infine le carenze nella gestione del traffico quando, soprattutto nel post partita, si determinano file e ingorghi che causano gravosi imbottigliamenti e conseguenti disagi.

Su questi sei punti – afferma l’avvocato Pierluigi Morena dell’ufficio legale dell’associazione – abbiamo diffidato il sindaco a predisporre interventi effettivi ed urgenti, in modo da mitigare quantomeno i disagi. Abbiamo poi coinvolto il Prefetto – continua il legale – chiedendo un suo risoluto intervento perché egli ha specifiche funzioni in materia di tutela dell’ordine pubblico”.

Si è perpetrata per troppo tempo una situazione dominata dai disagi – ricalca il presidente Enrico Marchettiè tempo di invertire la rotta, soprattutto per una squadra che ambisce a mantenere la Massima categoria calcistica”.

Secondo il Codacons, per la prossima partita tra la Salernitana e l’Udinese è quanto mai urgente predisporre  un efficiente piano viabilità con serio potenziamento del trasporto pubblico. In una prospettiva a corto termine avanzeremo proposte alle istituzioni perché si crei un Osservatorio che coinvolga la US Salernitana e i tifosi per una adeguata e moderna gestione dei servizi.

»

Leggi anche

Maxi incidente stradale: vittima 46enne di Pollica

È di un morto e otto feriti il bilancio complessivo del maxi incidente stradale avvenuto ieri sera sulla Cilentana, allo […]

Rincari energia e materie prime: parola ai panificatori di Abanella

Albanella. Da lunedì prossimo aumenta il costo del pane a Salerno. In media si pagherà 4 euro al chilo. Intanto […]

Nel Salernitano a rischio chiusura centinaia di panifici

Centinaia di panifici rischiano di abbassare le serrande a causa del caro energia e materie prime. Sono ben 500 le […]

Webp.net-gifmaker