Salerno, deruba una prostituta: ai domiciliari 27enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. Alle ore 03.00 circa di oggi, personale della sezione volanti traeva in arresto M.V. di anni 27 incensurato, resosi responsabile del reato di rapina. Infatti lo stesso poco prima, in questa via S. Allende, aveva avvicinato una meretrice con l’intento di consumare un rapporto sessuale a pagamento e, dopo averla colpita con schiaffi e pugni perché’ privo del denaro pattuito per la prestazione si impossessava della borsa della vittima e si dava a precipitosa fuga. La stessa, visto transitare una volante attirava l’attenzione dei poliziotti i quali, dopo un breve inseguimento riuscivano a bloccare il citato M.V. recuperando la borsa della vittima con all’interno il denaro rapinato. Condotto presso gli uffici della questura, dopo le formalità di rito veniva posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

»

Leggi anche

Capaccio plastic free: in arrivo nuova casetta dell’acqua

Capaccio Paestum. Il territorio sempre più plastic free: in arrivo pronta un’altra casa dell’acqua. Eroga acqua naturale, leggerme

Agropoli. Danni nubifragio: Comune chiede riconoscimento stato di calamità

Agropoli. Avverse condizioni metereologiche: il Comune chiede il riconoscimento dello stato di calamità su proposta del sindaco Robert

Eboli. Al via domenica le attività degli scout

Eboli. Al via alle attività degli scout 2022/23  del Corpo nazionale giovani esploratori ed esploratrici italiani. L’appuntamen

Webp.net-gifmaker