Sala Consilina, rapina da 2mila euro al “Qui Discount” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Sala Consilina. Bottino da circa 2.000 euro per la rapina messa a segno ai danni del supermercato “Qui Discount” lungo la strada statale 19. I malviventi, almeno due stando alle testimonianze, sono entrati in azione alle 13.05 di ieri, dopo aver atteso che dal negozio uscisse l’ultimo cliente prima della chiusura. Mentre uno faceva il palo, l’altro, a volto semicoperto e armato di pistola, è entrato e si è diretto verso le casse. Ha minacciato i dipendenti, un uomo e una donna, facendosi consegnarel’incasso per poi dileguarsi insieme con il complice a bordo di un’auto. Pare che durante la rapina sia stato esploso anche un colpo, ma non sono stati rinvenuti bossoli e questo fa pensare che l’arla fosse caricata a salve. Immediato l’allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri di Sala Consilina che hanno avviato le indagini. Il rapinatore sarebbe un italiano, con accento campano e potrebbe essere del Vallo di Diano. Al vaglio degli inquirenti anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

»

Leggi anche

Capaccio. Turista perde la borsa, la ritrova il sindaco Alfieri

Capaccio Paestum. Trova una borsa e la restituisce alla proprietaria che l’aveva dimenticata in strada. All’interno 950 eur

Nocera, maxi sequestro da 7 mln per l’imprenditore Giovanni Citarella

Nocera Inferiore. Questa mattina, la Guardia di finanza di Salerno ha eseguito un provvedimento di confisca, emesso dal Tribunale di [&

Moio della Civitella. Alta velocità, Gnarra :”No con riserva “

A Moio della Civitella (SA), dubbi e contrarietà in merito alla realizzazione del primo lotto della nuova linea alta velocità [&helli

Webp.net-gifmaker