Sala Consilina, furto preziosi alla festa: 6 denunce Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Sala Consilina. I carabinieri, coordinati dal capitano Davide Acquaviva, hanno denunciato 6 giovani, dell’hinterland vesuviano per ricettazione di preziosi.
Il contesto operativo di riferimento è stata la serata danzante organizzata presso un noto palasport del Vallo di Diano (SA) al quale hanno partecipato circa un migliaio di ragazzi provenienti da diverse località della Campania e delle regioni limitrofe.
Il gruppo, proveniente da Torre del Greco (NA) e comuni limitrofi, composto da quattro uomini e due donne, si era infiltrato all’interno del locale e, verosimilmente durante i momenti più concitati della serata, si era impossessato di catenine da collo e bracciali.
I militari del nucleo radiomobile, ricevute le diverse segnalazioni che denunciavano il furto dei preziosi, sottoponevano a controllo una Fiat Bravo, con a bordo i giovani, che aveva anticipatamente abbandonato la serata, dirigendosi presso un’area di servizio per “contabilizzare il bottino” e fare rientro a casa. I carabinieri, tuttavia, rinvenivano e sequestravano diversi monili in oro, per un valore di circa 3.000 euro, denunciando i sei.
Già nella serata di ieri avvenuta la restituzione del maltolto ad una delle vittime, un ventenne di Castrovillari (CS) che aveva denunciato il furto della catenina – del valore di circa 800 euro – avvenuto durante la serata.

»

Leggi anche

[VIDEO] Padula. Conferita cittadinanza italiana al 18enne Gueye Khadim

La Sindaca di Padula, Michela Cimino, ieri pomeriggio ha conferito la cittadinanza italiana al diciottenne, Gueye Khadim, nato Polla ne

Amministrative Pontecagnano, Giuseppe Bisogno, candidato sindaco

«Creare un’alternativa seria per Pontecagnano Faiano». Questo l’obiettivo della coalizione civica formata dai movimenti Città Pu

Serre. Al via l’iter per realizzazione del progetto “Albergo diffuso”

Serre. Al via l’iter per realizzazione del progetto “Albergo diffuso” . A renderlo noto il sindaco Antonio Opramolla.