S.Pietro al Tanagro, guidava in stato di ebrezza: denunciato 28enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

San Pietro al Tanagro. I carabinieri della compagnia di Sala Consilina, diretti dal capitano Davide Acquaviva, nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio predisposto dalla Compagnia valdianese per la prevenzione delle c.d. “stragi del sabato sera”, denunciavano un 28enne incensurato, per guida in stato di ebrezza alcoolica. Gli uomini della Sezione Radiomobile,  impiegati sulle strade del comprensorio del Vallo di Diano, intervenuti a seguito di sinistro stradale in San Pietro al Tanagro, accertavano che il conducente di una delle due autovetture coinvolte, risultava positivo agli accertamenti alcolemici, denunciandolo per guida in stato di ebrezza, ritirandogli la patente e sequestrandogli il veicolo. Continuano i controlli per le strade del Vallo di Diano da parte dei Carabinieri a tutela dell’integrità della sicurezza dei cittadini.

»

Leggi anche

Albanella. Sanzione scarichi depuratore: 17 anni e vertenza ancora in atto

Albanella. Sanzione al Comune per aver superato i limiti degli scarichi provenienti dagli impianti di depurazione comunale: la Cassazio

S.Arsenio, coppia priva di sensi: a dare l’allarme è il figlio negli USA

Sant’Arsenio. Non riesce a contattare i genitori dagli Stati Uniti: ha allertato polizia locale e vigili del fuoco, che hanno [&h

Castel S.Lorenzo, percorso anti Covid al Museo civiltà contadina

Castel San Lorenzo. Messa in sicurezza dei luoghi e protezione dal Covid: il Comune, retto dal sindaco Giuseppe Scorza, ottiene un [&h