Roccadaspide, incidente a Fonte: Barbara è ancora in coma Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Roccadaspide. E’ ancora in coma farmacologico Barbara Z.la 24enne che nel pomeriggio di sabato si è schiantata con l’auto contro un muro in località Fonte. La giovane, trasportata d’urgenza all’ospedale “Ruggi D’Aragona”, ha riportato un trauma cranico e diverse fratture.

Le sue condizioni restano stazionarie. I medici, a causa del grave trauma riportato alla testa, non hanno ancora sciolto la prognosi. Il sinistro è avvenuto nel primo pomeriggio di sabato. La giovane viaggiava a bordo della sua Audi quando all’improvviso, probabilmente a causa del manto stradale reso scivoloso dalla pioggia, ha perso il controllo dell’auto e si è schiantata violentemente contro un muro in cemento armato. L’incidente è avvenuto a poca distanza dalla rivendita di materiali edili “Scovotto”. Sul posto, allertati dai residenti e dagli automobilisti di passaggio, sono giunti i soccorsi e i vigili del fuoco. Dopo aver tirato fuori la ragazza dalle lamiere è stato disposto il trasferimento in eliambulanza della ragazza presso l’ospedale salernitano. Barbara, residente a Biella, è figlia di una consigliera comunale di Roccadaspide. Nella cittadina della Valle del Calore è tanta l’apprensione per le condizioni della ragazza.

»

Leggi anche

Sicignano degli Alburni. Bomba carta esplode davanti una casa

Paura l’altra notte  a Sicignano degli Alburni per l’esplosione di una piccola bomba carta a ridosso di un’abitazion

Camerota. Cade da muretto: morto dopo 2 giorni

Dramma a Camerota dove un muratore è morto dopo una brutta caduta. Il 48enne  originario della Romania, ma da tempo […]

Eboli. Morto il pensionato investito davanti all’ospedale

È morto  ad Eboli il nonno investito dal nipote. L’anziano di 72 anni era ricoverato nel reparto di Ortopedia dell’ospedale [&hel

Webp.net-gifmaker