Roccadaspide, incidente a Fonte: Barbara è ancora in coma Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Roccadaspide. E’ ancora in coma farmacologico Barbara Z.la 24enne che nel pomeriggio di sabato si è schiantata con l’auto contro un muro in località Fonte. La giovane, trasportata d’urgenza all’ospedale “Ruggi D’Aragona”, ha riportato un trauma cranico e diverse fratture.

Le sue condizioni restano stazionarie. I medici, a causa del grave trauma riportato alla testa, non hanno ancora sciolto la prognosi. Il sinistro è avvenuto nel primo pomeriggio di sabato. La giovane viaggiava a bordo della sua Audi quando all’improvviso, probabilmente a causa del manto stradale reso scivoloso dalla pioggia, ha perso il controllo dell’auto e si è schiantata violentemente contro un muro in cemento armato. L’incidente è avvenuto a poca distanza dalla rivendita di materiali edili “Scovotto”. Sul posto, allertati dai residenti e dagli automobilisti di passaggio, sono giunti i soccorsi e i vigili del fuoco. Dopo aver tirato fuori la ragazza dalle lamiere è stato disposto il trasferimento in eliambulanza della ragazza presso l’ospedale salernitano. Barbara, residente a Biella, è figlia di una consigliera comunale di Roccadaspide. Nella cittadina della Valle del Calore è tanta l’apprensione per le condizioni della ragazza.

»

Leggi anche

[VIDEO] Padula. Conferita cittadinanza italiana al 18enne Gueye Khadim

La Sindaca di Padula, Michela Cimino, ieri pomeriggio ha conferito la cittadinanza italiana al diciottenne, Gueye Khadim, nato Polla ne

Amministrative Pontecagnano, Giuseppe Bisogno, candidato sindaco

«Creare un’alternativa seria per Pontecagnano Faiano». Questo l’obiettivo della coalizione civica formata dai movimenti Città Pu

Serre. Al via l’iter per realizzazione del progetto “Albergo diffuso”

Serre. Al via l’iter per realizzazione del progetto “Albergo diffuso” . A renderlo noto il sindaco Antonio Opramolla.