Praia a Mare, vagava sui binari: salvato 40enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Praia a Mare. Vagava tra i binari in stato confusionale: salvato dalla polizia. Erano le 14.45 circa di lunedì quando, durante un servizio di controllo straordinario alla stazione ferroviaria, Gerardo Armando e Antonio Ionnito, due assistenti capo della polizia di Giffoni Valle Piana, notavano sui binari un uomo intento a cercare qualcosa. Nel frattempo sullo stesso binario era stato annunciato il transito di un treno merci. I due agenti, per evitare il peggio, sono scesi sui binari ed hanno tirato con forza il 40enne sulla banchina, mettendolo in salvo. A.D. trovato in stato confusionale è stato subito soccorso dagli operatori del 118 che lo hanno trasportato all’ospedale di Sapri per ulteriori controlli. Nel frattempo, la polizia ha scoperto che l’uomo aveva a suo carico una denuncia di allontanamento da casa nel fiorentino. Dopo le cure è stato accompagnato in stazione per rientrare a Firenze.

 

»

Leggi anche

Ospedale Polla, al reparto di ginecologia sportello sostegno famiglie

Polla. Un servizio innovativo per il territorio, promosso dal Consorzio Sociale Vallo Di Diano Tanagro Alburni e dalla ASL Salerno, [&h

Polizia di Stato e Rai presentano “Senza rete”: docufilm sul cyberbullismo

Polizia di Stato e Rai Documentari presentano “Senza rete”. Un docufilm che racconta il cyberbullismo per sensibilizzare all’uso

[VIDEO] Padula. Conferita cittadinanza italiana al 18enne Gueye Khadim

La Sindaca di Padula, Michela Cimino, ieri pomeriggio ha conferito la cittadinanza italiana al diciottenne, Gueye Khadim, nato Polla ne