Pontecagnano. Cede tetto immobile via Picentino:”Serve messa in sicurezza” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Pontecagnano Faiano. Dopo il crollo della copertura del civico 19 in via Picentino, il Comune ordina ai proprietari la messa in sicurezza del fabbricato. Il fatto è accaduto lo scorso 29 settembre. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale. All’arrivo sul posto dei caschi bianchi, la parte centrale della copertura dell’abitazione in via Picentino era ceduta. Non si sono registrati danni a persone, in quanto gli appartamenti sottostanti la zona dove è ceduta la copertura erano disabitati. Secondo quanto riportato nel verbale del sopralluogo dei vigili urbani, la “struttura versava in uno stato di totale degrado ed abbandono. Diverse lesioni e principi di distacco dell’intonaco sulle facciate principali”. La zona è stata subito transennata e la velocità di transito dei mezzi è stata limitata, al fine di ridurre le vibrazioni indotte. Nelle scorse ore, il sindaco Giuseppe Lanzara, ai 18 proprietari dell’immobile, è stata notificata l’ordinanza con il quale il primo cittadino ordina di provvedere immediatamente alla messa in sicurezza della struttura.

»

Leggi anche

Agropoli. Ordine e sicurezza: sindaco Mutalipassi in Prefettura

Questa mattina, presso la Prefettura di Salerno, si è tenuta una riunione di coordinamento per l’ordine e la sicurezza pubblica

Estate, bilancio controlli Nas nel salernitano: chiusure, sanzioni e sequestri

Nel corso del periodo estivo i Carabinieri del N.A.S. di Salerno, nell’ambito di attività svolte anche d’intesa con il Comando [&h

Riorganizzazione mobilità e parcheggi area archeologica Paestum

Capaccio Paestum. Riorganizzazione mobilità e parcheggi dell’Area Archeologica di Paestum: il Comune di Capaccio Paestum è pronto a

Webp.net-gifmaker